Nodi e nodi

la luna oltre la grata - by criBo

C’è una macchia nera che avanza
finge d’essere nube
invece ha zanne
il mio cuore ha paura
se lui mi dice cara
dovrai cavartela da sola
parla
un giovane di mille giri fa
quando le danze
avevano negli occhi
già il destino

a un ragazzo smarrito
grido non puoi non voglio
che ti attanagli il tempo
e la parola rotta
il crollo delle case
la disfatta
le strade le stagioni
i triangoli apposti sulle strade.

Annunciate alle linee di dogana
vengono navi pavesate a notte
i passeggeri
s’appressano all’imbarco
alcuni sottobraccio
per non restare soli.

Io sulla riva aspetto
ti porgerò la mano per l’attracco.

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie. Contrassegna il permalink.

16 risposte a Nodi e nodi

  1. margherita ealla ha detto:

    mi ha fatto venire le lacrime agli occhi. è disarmante e disarmata
    come quel “ragazzo smarrito” come quei triangoli quasi a scongiuro sulle strade.
    C’è un grande pudore in questa poesia , intenso e il verso lo segue e lo veste con dolcezza e molta aderenza. Molto bella, tanto più quanto è personale il tema.

    ciao Cristina. un abbraccio

    Liked by 1 persona

  2. cristina bove ha detto:

    grazie, cara Margherita.
    mi è di grande conforto il tuo com-prendere.
    ti abbraccio anch’io

    Mi piace

  3. Aderisco completamente al commento di Margherita, l’avevo già letta prima di questa sera la poesia, trovandola tra le tue più teneramente tratteggiate.

    Molto bella.

    Ciao Cristina…

    Liked by 1 persona

  4. cristina bove ha detto:

    Doris, mi fa piacere che tu aderisca al commento di Margherita, così ho un doppio dono graditissimo.
    Grazie!
    ciao, a sentirci presto.

    Mi piace

  5. lementelettriche ha detto:

    Letta solo adesso e non saprei come meglio dire.
    Avete già fatto e anche io allungo la mia mano.
    Se volete com-prendete anche me!

    Emozione corale.

    Liked by 1 persona

  6. lallaerre ha detto:

    Sì, teniamoci per mano intorno a queste emozioni. Ciao Cri

    Liked by 2 people

  7. tramedipensieri ha detto:

    A tutti
    per tutti
    una mano tesa,d’aiuto, è di conforto ad entrambi

    un caro saluto
    .marta

    Mi piace

  8. Antonio Devicienti ha detto:

    Sai affrontare il dolore e il terrore con un coraggio che si fa bellezza, ma non estetismo: umana bellezza. Non ci sono parole bastanti per ringraziarti, Cristina.

    Liked by 2 people

  9. gelsobianco ha detto:

    Ecco la mia mano…
    Che tenera intensa poesia “tua tua”!
    E mi dai bellezza, Cri cara
    Grazie.

    gb

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...