Archivi del mese: febbraio 2012

Scorciatoia per aprile

Al posto della neve il ramo nudo fiordiciliegio gemme tradite dal rossore aria che intiepidisce intorno età di precipizi e di solstizi essere al dunque portami al petto    almeno un suono che insinui la certezza del momento io viva intorno … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 27 commenti

Segnali di

Da Renzo Montagnoli   Libri e Autori  segnalazioni odierne ______________________________________________________________________________ Da Mauro Antonio Miglieruolo Il giovedì di Cristina  e tanti altri articoli imperdibili. ______________________________________________________________________________

Pubblicato in segnalazioni | Contrassegnato | Lascia un commento

D’ufficio

  Sembra il catalogo d’un vecchio classificatore a mantice voci di dare e avere    le macerie d’un soporificio aziendale tacciono le sirene    i fumi vanno a figurare oltre le ciminiere pareidolie cangianti intanto che dimentico     le porte i … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 9 commenti

Punte d’acciaio

  prende nel centro delle costole sferra l’attacco un’alleanza con piume d’oca selvatica                il volo è salto di squilibri tattici gocciolare di sole e la colomba grigia picchiettare la neve   una che pensa d’essere una che intanto guarda una … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 8 commenti

Insondabile umano (e perciò senza spiegazione)

La penna blu sberleffa in aula magna sdoppio di velamento in lampade votive il suo sconforto sotto un riso di braci la duplice costanza d’incensiere lingue di flemma antica e antico il corso di sentimenti arresi mentre soffiava il mantice … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 16 commenti

Per chi…

____________________________________  le segnalazioni di Renzo Montagnoli  

Pubblicato in CriBo, esperimenti, segnalazioni | Lascia un commento

Non le diottrie

negli occhi la paura dei pensieri in disordine viso che ci si legge il giovane      li vedo i  suoi sorrisi bianchi sulla spiaggia di giorni promettenti i figli in braccio       adesso che non riesce a mettersi i calzini quel ragazzo … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, esperimenti, poesie | 24 commenti

segnalo

qui il capitolo Quattro . da M.A. Miglieruolo la mia del giovedì .

Pubblicato in CriBo, esperimenti, mam, poesie | 2 commenti

Orme infestanti

  Se fossimo ancora vivi galleggianti nei mari di frantumi stralci d’altro convivere macule di memoria gattopardo arrese al bianco zinco vertebra del sistema periodico   se tinnisse il cateto d’ogni cuore triangolo alla cadenza del martello saremmo note sparpagliate … Continua a leggere

Pubblicato in il giardino dei poeti, poesie | Contrassegnato | 13 commenti

continua…

cari amici, lettori, visitatori, passanti, confortata dai consensi andrò a continuare quello che spudoratamente chiamerò “romanzo” da offrire senza mediatori, oggi che molta parte della divulgazione letteraria avviene attraverso la rete internettiana. Mi avvalgo della modalità a puntate, magari ogni … Continua a leggere

Pubblicato in esperimenti, poesie, riflessioni | 8 commenti

Chissà…

è un tentativo che non so dove porterà  e, se, porterà. QUI  troverete un incipit, se vi andasse di leggerlo, vi chiederei di scrivere se vi incuriosisce o… la vostra opinione, comunque. In seguito potrei esporvi un progetto che da … Continua a leggere

Pubblicato in esperimenti | 10 commenti

masquerade

fessure d’occhi lacrime di pierrot biacca di luna coriandoli di grandine sotto i ponti si passa a miglior vita nulla si sa di musica da camera o di saloni d’ambra degli zar troppe le cose che non sapranno mai tra … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 17 commenti

Limite o soglia

  Inciamparsi nei piedi fare un micro verso un termine di quelli che tinti di rosa pallido dovrebbero tirarti per il bordo farti un giro d’intorno finché non ti decidi ad aprire un battente solo per sporgerti nel bianco   … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 14 commenti

Canguri e buchi neri

   Se il sonno della ragione genera mostri il sonno dei mostri genera la ragione per effetto calzino rivoltato scivolare di piede e di metafora perennemente in bilico la poesia è illazione sonno dei recettori e nessuna giustifica da rilegarne … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 16 commenti

giovedì

sulla zattera di MAM ___________________________________________________________________________  

Pubblicato in poesie | Lascia un commento

Pot-pourri di voci confuse e lontane

Avrei potuto chiudere i battenti sulle giaculatorie sui brandelli di santi nelle teche ero troppo bambina per rincuorarmi dal terrore i capelli di stoppa i femori gli ex-voto d’oro e d’argento imbalsamati nel gelido marmo intorno cariatidi sorrette da cariatidi … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 32 commenti

Sul Giardino

http://giardinodeipoeti.wordpress.com/2012/02/07/abele-longo/

Pubblicato in il giardino dei poeti | 1 commento

Ricordo d’inverno

Il freddo e la neve di questi giorni mi hanno riportata indietro di circa vent’anni, quando abitavo in una delle ville di un consorzio alle falde di Roccapriora. La casa era piuttosto malandata, il proprietario ce l’aveva affittata così e … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | 38 commenti

Apparenze contrarie

il sostantivo raggio imperfetto che pure apparteneva di sicuro al sospetto destino delle forme ai silicati d’invetriate spore -s’era di quanti e quanti già d’allora- è sulla soglia nudo bacia chi di fatiche ha calendari e chi dismemorata ebbe il … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 22 commenti

Bazar

. un cielo d’ordinanza incombe a neve illunamento occhi di cerva scrutano la siepe rifrazioni di lampade ultrasuoni la mia bocca un’impronta nella cera . compro al di qua degli attimi una cesta di nuvole da consegnare al vivere e … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 28 commenti