Ignea

In un giardino di pietre focaie
senza aver calcolato la scintilla
un possibile attrito
s’accostava come l’acciarino all’esca
ai fogli bianchi.
Ah le foreste!            Le foreste
degli alberi parlanti      se li tagli
piangono
perché ci scriverai sulle cortecce
i crimini degli uomini       quando le poesie
non sapevano stare al loro posto
quando
la musica era soltanto nella mente e
nessun rigo

guizzò la fiamma e arse
senza mostrare preferenze
prendendo da ogni lato      anche le poesie
col disvalore aggiunto delle idee

quando si muore sempre
di morte lenta o dilaniati
uomini solo per metà           l’altra è paura
aspetteremo il deflagrare
l’esca sui grattacieli sparafulmine
sterpaglia di pianeta carnivoro
e sul falò si guardi bene Dio
dal mandare la pioggia.

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in CriBo, poesie. Contrassegna il permalink.

14 risposte a Ignea

  1. annamaria49 ha detto:

    Sai, cara Cristina, anch’io ho impresso nel mio cuore quei fogli bianchi che sventolano al vento dell’ingiustizia, quel selciato della purezza sporcato dalla nefandezza umana. Se scendesse il fuoco divino purificherebbe ogni cosa, ma per tutti gli altri che amano la vita il fuoco purificatore non accende la miccia.
    Bella e profonda poesia.
    un bacio
    annamaria

    Mi piace

  2. theallamente ha detto:

    bruciano dei, nel falò. Poi, la fenice…
    baci

    Mi piace

  3. domenica luise ha detto:

    È un’invettiva di troppo amore che forma il suo falò di dolore inestinguibile. Gli esseri umani bruciano, alcuni fisicamente, gli altri nello spirito, perché dolore e amore formano un solo fuoco, che guizza e batte e si lamenta, ma vuole vivere.

    Mi piace

  4. cheneps ha detto:

    Potente, profetica, epica.
    franca

    Mi piace

  5. carmen ha detto:

    Si guardi bene Dio dal mandare la pioggia… magari ci fosse qualcuno che ci ascolta! Molto belle le immagini che hai utilizzato, soprattutto molto efficaci.
    Peccato che le cose continueranno ad andare avanti come sempre.
    Ciao, un saluto particolare perché mancherò due settimane.
    Car

    Mi piace

  6. massimobotturi ha detto:

    quando prendi questo passo sei irraggiungibile

    Mi piace

  7. frantzisca ha detto:

    Ecco! L’hai detto, se ne guardi bene!!! Hai detto anche per me.

    Mi piace

  8. rossella ha detto:

    Qualcuno ha detto bene: epica. Le tue ultime sono stupende ed epiche. Sei in una dimensione superiore Cris, è palese, e ci stai accompagnando per mano in pianeti per soli eletti. Io ti seguo a pié veloce, so che sei nel giusto. Un bacio, profetica Cristina

    Mi piace

  9. 00chicca00 ha detto:

    è un urlo magnifico con i versi finali dilaganti, che non si fermano diventano anche nostra voce!
    ma proprio bella
    chicca

    Mi piace

  10. giacynta ha detto:

    Superba.

    E’ la prima volta che vedo una tua opera con colori così accesi. E’ grandiosa, complimenti! L’accordo tra immagine e parola è fortissimo.

    Mi piace

  11. cristina bove ha detto:

    Vi ringrazio tutti, carissimi amici!
    oggi ho avuto una giornata molto faticosa e stasera mi sento partcolarmente stanca. Mi perdonerete se non rispondo ai vostri graditissimi commenti.
    vi abbraccio tutti con grande affetto.

    cri

    Mi piace

  12. maria allo ha detto:

    Voli in alto e sei fra le sorgenti di poesia fedele e unitaria a te stessa.Grazie .Tvb

    Mi piace

  13. giacynta ha detto:

    Spero tu stia meglio 🙂
    Intanto, ti do il buongiorno!
    Baci

    Mi piace

  14. elis19mr ha detto:

    Dice bene Massimo B., quando prendi questo passo sei irraggiungibile..

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.