Archivi del mese: giugno 2012

L’arresto

Correvano tutti per la strada in salita le sillabe dei nomi appiccicate addosso io qui io lì io su io giù leggimi e dimmi e battimi le mani ed io chi sono in questa scena dell’assurdo? io che sapevo luci … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 23 commenti

giovedì

da mam

Pubblicato in mam, poesie, segnalazioni | Lascia un commento

Scrivere di polvere

per contrastare il lento scivolare delle stanze su piani instabili con la pazienza e il tatto conservarne di suoni e di cadute e tutti gli orizzonti allineati alle pareti e le maree talvolta e l’altro amare scrivere fiore quando si … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 13 commenti

Il giovedì

 da MAM

Pubblicato in mam, poesie, segnalazioni

sosta

Transizionale S’alternano lumini a fuochi fatui l’anima a zonzo nell’aggregazione debole vacilla per sconcludersi nel lampo d’una cerniera d’anta battente come quella d’un saloon. Qui dove s’offre a tutti a chi vuole ristoro e a chi denigra a chi spigola … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, soste | 21 commenti

le segnalazioni

di Renzo Montagnoli .

Pubblicato in Renzo Montagnoli, segnalazioni | Lascia un commento

Per inverse ragioni

Non posso amarla questa donna che vive senza baricentro dimentica del muscolo striato (dirne così fa colloquiale diagnostico) una che se ne frega del sistema filtraggio e degli zuccheri. Se – come di straforo – i calendari accumulano giorni mesi … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesia umoristica, poesie | 19 commenti

poesia del giovedì

da Mauro Antonio Miglieruolo .  

Pubblicato in poesie | Lascia un commento

Butterfly

Limitrofi vetri più che altro e voci da ipotizzare stacchi tempi che non collimano incorniciati a vista statistiche coatte a mio sfavore si potrebbe salvarne qualche parte se pronunciasse un ma questo è solamente un bel tacere. “un po’ per … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | 12 commenti

A dirne di cose rotonde

sfogliate come verze a dirne mare flettere il busto un soffio in là finché si può malgrado il movimento glifi ardesia le mani e non c’è santo che faccia pulizia della mia casa una passata di malinconia sui muri ragnatele … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | 18 commenti

“Dance of the Blessed Spirits” *

Come faccio a rapirti se ti adagi nel limbo del letto se non permetti alla furia del pianto di scioglierti a morte prima d’un qualunque modo d’esser vivo soffiarti il naso spremerti un foruncolo andare al bagno – eufemisticamente – … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | 32 commenti

Innumeri e astratti

Sessanta chili e passa d’ossa frattaglie e tutto il resto sarà smaltito in automatico ma non i compiacenti miei coautori sporti lungo le soglie quel tanto da farsi appena scorgere non ci sono parole e tu vorresti dire so che … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | 16 commenti

Una poesia cui tengo

in modo particolare oggi da  Mam ———————————————————————

Pubblicato in mam, poesie | Lascia un commento

Non di sole parole

Forse dovrei smettere scrivere è quasi impudicizia sulla terra che scuote di povericristi case e cose sopravvissuta a intemperanze geofisiche letali redigo gli atti di permanenza usucapione in questo corpo che mi sopravvive come se cibo e acqua e il … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | 14 commenti

Allocazioni

Prima tracciavo _________linee adesso —————————spazi sono una strada anomala tratti di guard rail messi di sgh —em  —–bo …………………………..puntini tanti mi sposto nell’esilio calligrafico intercetto – d’illogiche apparenti – un poco d’avanguardia bando alle penne d’oca giuliva lei per altri … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, esperimenti, poesie | 27 commenti

Da non perdere

le segnalzioni e altro, di Renzo Montagnoli. .

Pubblicato in Renzo Montagnoli, segnalazioni | 4 commenti

Un po’ folle, niente di cui meravigliarsi

determinabile o meno lo spessore d’inchiostro tracciare virgole opportune pause minime arrestare la sabbia viva e tirare il fiato. Vede la chiostra incamerare l’aria _ la chiamano vento_ invece è sbuffo sulle corde vocali. Logopedisti in fila pronuncia la bambina … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | 14 commenti