Mi aspettavo la fine del mondo

Cinque anni di attesa ed è arrivata, la mia personale apocalissi targata 16 settembre 2012
Credevo che succedesse chissà cosa, invece ho solo compiuto settant’anni.
Confesso: non pensavo di poterci arrivare. Ma sorprendentemente sono qui.
Il 7 mi si addice. È un numero costante in molti eventi della mia vita. Lo zero lo completa, a fini non solo cabalistici, ma anche, ehm, d’arrotondamento estetico.
Adesso non è che mi consideri realmente immortale, ma in fondo potrei crederlo
Se in altre dimensioni mi stessero aspettando, suggerirei di abbattermi, ché sono diventata poco collaborativa in tal senso.
Infine, essendomi attestata su posizioni antinomiche del mio stesso pensiero, ho una lotta aperta tra una me che vorrebbe accucciarsi nell’immobilità atarassica, e un’altra me tendente al divenire, eliminandone però lo scandaloso degenerare.
Mi fermo qui. Non prima di aver detto che mi sento più bella oggi, con tutti miei acciacchi e le mie rughe, di quando ero giovane. Mi rammarico solo di non essermene accorta prima.
Figli, amici, tutti voi che siete complici del mio persistere, testimonierò a vostro favore.
Intanto spartiamoci la torta.

E la mia musica.

.

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in riflessioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

33 risposte a Mi aspettavo la fine del mondo

  1. carmen ha detto:

    MOLTO BELLO QUELLO CHE HAI PENSATO E SCRITTO.
    TI ABBRACCIO 70 VOLTE, CON TANTI TANTI AUGURI DI VITA FELICE A LUNGO, ANZI…. A LUNGHISSIMO!
    CAR

    Mi piace

  2. bumbimediapress ha detto:

    non sei bella crì, ma bellissima!!!
    forteforte t’abbracciano i miei auguri.
    ed anche i miei baci
    simy

    Mi piace

  3. maria d'ambra ha detto:

    Dato che il tempo non esiste, chi è costei che compie settant’anni? ma poi, siamo sicuri che tu esisti? eheheheh. Beh, di certo le tue poesie, uniche e irripetibili, sono una testimonianza concreta, perciò tantissimi auguri Cri e un abbraccio forte forte

    Mi piace

  4. robertomeister ha detto:

    In realtà, quel tacito accordo che ci fa ” numerare ” gli istanti, ha ben poco valore per un’anima che ” sa ” e tu sei tra queste.
    Tanti cari auguri amica mia… e che il tuo tempo sia lieve.

    Roberto

    Mi piace

  5. Fausto marchetti ha detto:

    Intanto auguri (di là ti ho lasciato un poco di musica) ora con calma e tanto tempo a nostra disposizione attendiamo pieni di fiducia nel futuro l’altro sette così festeggeremo le gambe delle donne.

    Mi piace

  6. massimobotturi ha detto:

    hai scritto una cosa meravigliosa, auguri Signora della poesia

    Mi piace

  7. aitanblog ha detto:

    Settanta volte sette, siempre con mucha poesía…

    Mi piace

  8. frantzisca ha detto:

    Bella, bellissima, dentro e fuori e…oltre il percepibile dai comuni limitati sensi.
    Abbraccio d’anima con tutto l’amore che sai, meravigliosa amica.

    Mi piace

  9. annamaria49 ha detto:

    Carissima tu hai il fascino della tua ispirazione e poi, diciamocela tutta, sei anche affascinate e i settanta è come se non ci fossero. Hai ragione a dire a dire che ti piaci di più, è semplice con il tempo si acquisisce il fascino della maturità.
    Buon compleanno, di vero cuore, ti stringo con affetto.
    annamaria

    Mi piace

  10. domenica luise ha detto:

    Evviva, evvivissima, molto più evvivissima assai, dici bene che sei più bella oggi. Invito tutti gli amici sul mio blog, dove ho pubblicato quel tuo racconto bellissimo con un mio breve commento aprendo una nuova categoria: scrittori di oggi. Auguri dolcissimi.
    http://usignolamimma.wordpress.com/2012/09/16/scrittori-di-oggi-cristina-bove/#comments

    Mi piace

  11. graziagardenia ha detto:

    Mio Poeta del cuore, mi hai fatto ripensare a Vladimir Nabokov, quando nella sua splendida autobiografia scrive: “Tutto è come deve essere, niente cambierà mai. Nessuno mai morirà”. E ha ragione il grande russo. I poeti – quelli della tua statura e del tuo cuore – avranno un numero infinito di settantesimi compleanni. Così, spero di esservi invitata anch’io, Mi basterà una fetta piccola piccola della tua torta, purché tu continui a concedermi un po’ del tuo affetto, certa che anche le nostre rughe e i nostri acciacchi faranno amicizia e ironizzeranno fra loro . . . L’abbraccio augurale più stretto a una “Signora senza Tempo” dalla sua amica grazia

    Mi piace

  12. ili6 ha detto:

    Ho appena letto un delizioso racconto da Mimma e son venuta a conoscere l’autrice e qui trovo un’invitante torta accompagnata da un ottimo spumantpost.
    Bel giro nel sottoblosco 🙂
    Auguri.
    Maria Rosaria

    Mi piace

  13. maria allo ha detto:

    infinitamente stretta alla mia Musa preferita
    auguro
    tanti tanti tanti anni ancora di musica e poesia!
    mary

    Mi piace

  14. cristina bove ha detto:

    Carmen, mi prendo i 70 abbracci e li ricambio tutti! La vita è già stata molto generosa con me, comunque sia, così densa e movimentata, che adesso un po’ di staticità non può farmi che bene. GRAZIE DI TUTTO!

    Simo, che tu mi veda così mi sta bene, fosse anche una tua illusione ottica.
    Il cuore no, quello è reale, ci sta. Anche il mio. E baci.

    Maria, siamo sicure di esistere?… forse qualcosa c’è e qualcosa no, come nel gatto del Cheshire. Vedi perché scrivo?: per documentare, quanto meglio posso, la mia esistenza.

    Roberto
    , sappiamo quel tanto che ci fa comprendere quanto non sappiamo. E questo ci fa vivi, curiosi, attenti a cogliere ogni barlume che ci si presenti.
    Grazie dell’augurio, caro amico, la levità è quanto potrebbe essermi davvero di conforto.

    Fausto
    , molto simpatico il riferimento alla “smorfia” cabalistica, chissà che tu non abbia colto nel segno, e che la vita sia solo una lotteria. Per l’altro 7 faccio gli scongiuri: 140 sarebbero i giri di fasce intorno alla mia mummia…
    Grazie degli auguri e della musica.

    Massimo, la Signora ti è infinitamente grata, m’incarica di dirtelo.

    Aitan, muchas gracias, spero si dica così…

    Frantzisca, carissima amica mia! la bellezza sappiamo bene quanto appartenga all’anima! a volte nascosta in una mano ch regala un fiore. Baci.

    Annamaria, grazie di restituirmi un’immagine garbata della mia, ehm, maturità!
    La parola vecchiaia la bandiamo e così sia! Anzi, visto che siamo in web, la banniamo.
    Un abbraccio affettuoso.

    Mimma
    , evvivissima, come dici tu! Grazie della tua assidua e preziosa presenza. Quel racconto mi divertì parecchio mentre lo scrivevo, e sono contenta che piaccia ancora.
    Grazie anche di avermi posta a capofila della tua nuova categoria e dei tuoi dolcissimi auguri.

    Grazia, ecco, quel nessuno mai morirà, dovrebbe farci sentire meglio, metterci al riparo dalle angosce derivanti dal prendere coscienza del tempo e dei mutamenti che provoca su di noi. Cerchiamo di prenderne ogni bene, invitiamoci reciprocamente a condividere bellezza e armonia, anche gustando torte, di cui , amica cara,ti riserverei una fetta abbondantissima!
    Alla “signora senza tempo” andrebbe bene anche il tempo senza la signora, purché non facessero comunella.
    Ti abbraccio

    Ili6
    , benvenuta in questo luogo. Brindiamo pure alla nostra conoscenza, complice Mimma, con cui faremo un bel cin cin.
    Grazie!

    Mary, grazie del poetico augurio. Un bacione

    Mi piace

  15. gelsobianco ha detto:

    quanti tuoi compleanni ancora, Cri, Signora della poesia, come ti chiama un altro poeta?
    credo un numero infinito.
    continueremo a condividere la bellezza, l’armonia e… tanto altro.
    e con ironia rideremo e parleremo.
    i tuoi versi mi terranno compagnia durante le mie notti.
    tanti, tanti auguri, mia cara.
    ti abbraccio
    gelsobianco

    Mi piace

  16. gelsobianco ha detto:

    arrivo sempre per ultima, perchè ho orari tutti miei.

    ancora un abbraccio di auguri, Cristina cara
    gb

    Mi piace

  17. giacynta ha detto:

    grazie per la buona parola che spero vorrai spendere anche per me…intanto AUGURI, Cris, cara. 🙂
    p.s.
    mmmmmmmmmmmm, che torta!

    Mi piace

  18. ioviracconto ha detto:

    Da qui le tue rughe, ammettendo che tu le abbia, non si vedono proprio.
    ….ma si vede la tua luce.
    🙂
    Buon compleanno.

    Mi piace

  19. …sto ascoltando la tua musica, ancora auguri cara Cristina.Cettina

    Mi piace

  20. domenica luise ha detto:

    Cristina non ha rughe, posso testimoniarlo io che ho conosciuto anche il suo corpo oltre che intravisto la sua anima poetica. Mi guardava con due occhietti scintillanti in una pelle di porcellana delicatissima, semplicemente sorprendente. Questa si beve tutte le mattine l’elisir di giovinezza, ecco.

    Mi piace

  21. theallamente ha detto:

    ecco che arrivo in ritardo anche stavolta… puf puf… ma gli auguri di buon compleanno che ho portato sono freschi di giornata e scintillanti… beh… anche sinceri…
    ottima la torta, grazie!!
    baci

    Mi piace

  22. pieramariachessa ha detto:

    Le tue riflessioni, la tua ironia, il tuo disincanto…
    Bello leggerti e festeggiare insieme i tuoi primi settant’anni. Ancora buon compleanno e …qualche giorno, Cristina! Un abbraccio.
    Piera

    Mi piace

  23. annitapozzani ha detto:

    Settantenne per saggezza, cultura ed esperienza ma bambina nel cuore (così ti percepisco io). Scusa m’era sfuggito questo post, per cui non ti ho fatto gli auguri. Buon fine settimana!

    Mi piace

  24. tizianatius ha detto:

    In ritardo ma sentiti i miei auguri di una poesia lunghissima e solo tua da dividere con chi t’entra negli occhi.

    Un abbraccio
    Tiziana

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...