Se…

trasparenze - by criBo

Se fossimo davvero consapevoli di quale luce siamo fatti, non perderemmo mai la certezza che le coordinate quantiche dei nostri corpi sono forme  in continuo mutamento.

Non essendo più ingannati dalle apparenze, ci ameremmo con rispetto e considerazione, ci perdoneremmo gli errori di percorso e ci aiuteremmo a vicenda quando il disegno attuale di ciascuno sta per sparire. Per riapparire, in chissà quale altra forma, e chissà dove, nell’infinito mistero dell’universo.

(E.Foscari)

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in CriBo, riflessioni, soste. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Se…

  1. maria d'ambra ha detto:

    Se ci svegliassimo tutti nello stesso momento, certo qui non rimarrebbe più nessuno… chi mai potrebbe volere mantenere un corpo in disfacimento piuttosto che non-essere essendo? qui si sperimenta e per farlo bisogna essere ciechi…
    baci
    bella l’elaborazione, è una parte di un tuo quadro?

    Mi piace

    • cristina bove ha detto:

      Giusto, Maria, che ci staremmo a ffa’ qua, a invecchia’ , a mori’ ecc… ecc..
      quando potremmo “essere non essendo?…
      come talpe, quaggiù, nell’ipogeo galattico, a tentare l’uscita.

      Sì, l’immagine è un particolare di un mio quadro.
      baci

      Mi piace

  2. massimobotturi ha detto:

    non siamo solo ingannati dalle apparenze, a volte la perfidia è una vera e propria scelta

    Mi piace

  3. maat ha detto:

    ci vuole coraggio a proseguire, quando tutto ciò che pareva importante si rivela effimero.
    quando ci si trova a tu per tu con chi attribuisce valore a “virtù” senza senso e finge di tollerare chi ha idee diverse, con l’intento, però, di riuscire a convertirlo alle proprie.
    m

    Mi piace

  4. domenica luise ha detto:

    Sì, d’accordo, ma certe volte la realtà che al momento sopportiamo è troppo deludente. Peccato, dopo tanto amore, fatica e speranza.

    Mi piace

    • cristina bove ha detto:

      cara Mimma,
      penso che non ci sia essere umano che in qualche maniera non si senta tradito nelle sue aspettative.
      e spesso ci sembra di aver sprecato il nostro amore, forse perché, come dice Shakspeare: “Non sempre l’amore che ci viene dato si esprime nei modi da noi desiderato, ma è pur sempre amore”.

      Mi piace

  5. gelsobianco ha detto:

    Testo che trovo affascinante, ma…
    “Non essendo più ingannati dalle apparenze”
    Noi non siamo “non essendo”…
    Allora?

    Che bella immagine!
    Ho letto che è un particolare di un tuo quadro.
    I miei complimenti, Cri.
    🙂
    gb

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...