Scompensi per trasparenze

ali d'acqua -by criBo

E vanno via perché
sono a me stessa anomalia__ disastro
di vetro smerigliato
ma la frattura ben nascosta
architettura d’ogni diseguale
ammonisce cautela agli elefanti
(a me per prima) nella cristalleria

immaginarla concava
come una teca in bilico
precipitare al suono
d’un valzer triste risonante in testa.

E vanno via perché
li offende il sogno__ e pure il sognatore.

 

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in CriBo, poesie e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Scompensi per trasparenze

  1. Anonimo ha detto:

    Ma che disastro!!! l’elefante nella cristalleria? Ma come si fa?
    Insomma… quand’è che scrivi una poesia “brutta”?????
    Ora mi hai fatto venire una fitta al cuore. Mannaggia! Per compensare il dolore ti regalo questa:http://www.youtube.com/watch?v=OtECBnCaW1Q
    bacio.car

    Mi piace

  2. domenica luise ha detto:

    Sì, è vero: vanno via. In realtà non c’è nessuno fino in fondo, così provo la compassione di tutte le solitudini umane. Infine sono d’accordissimo con te: “li offende il sogno e pure il sognatore”. Bella poesia. E li offende perché hanno gli occhi dell’anima intasati di soldi, interessi, formalità e falsità. Per poi sentirsi anch’essi rifiutati e incompresi senza pensare a quanto poco hanno amato a propria volta.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...