Archivi del mese: maggio 2013

Doveva essere solo mia (ma non c’è salvezza nel tacere)

in un buio che non avrei saputo scavalcare in un pozzo senza sguardo in un assedio di roccia circolare il vero muro erano gli occhi senza veli di palpebre _l’umanità fuggita via_ Qualcosa torna alla memoria però di stralcio infastidito … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, poesie della disperazione | Contrassegnato , , , , , , , | 17 commenti

da MAM

non solo per  le mie poesie ma per leggere tante interessantissime cose   –

Pubblicato in mam, poesie, riproposte | Lascia un commento

Sindrome dell’altrove

vorrei piegare la mia casa in quattro un origami come le barche e le cicogne a vela una casa di carta da viverci di vita stropicciata frusciante appena nelle piegature dove risate e pianti fossero solo immagini apparenti negli spessori … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 14 commenti

su Blanc de ta nuque

la recensione di Stefano Guglielmin  “Mi hanno detto di Ofelia” . .

Pubblicato in Mi hanno detto di Ofelia, poesie, recensioni | Contrassegnato , | 3 commenti

Di fingimenti e apparizioni

* i fiordalisi del parato i ghirigori i tralci ammutoliti senza vento davano sicurezza agli inquilini l’intonaco un segreto mai rivelato ai nuovi abitatori e tra velluti e nappe elefanti turchini fermalibri _bambina non giocare con la palla_ dissero in … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 23 commenti

Ci scandisce la vita

nel sogno di noi stessi addormentati tra la terra e il cielo senza sapere l’ora del risveglio sonnambuli sul filo del pensiero                   (dicono che non si devono toccare                   mentre percorrono rasoi                   pena la morte) eppure mai cercammo … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | 15 commenti

Segnalazioni

da Mam http://miglieruolo.wordpress.com/2013/05/23/4999/   da Renzo Montagnoli http://larmoniadelleparole.blogspot.it/search/label/MondoBlog   ________________________________

Pubblicato in mam, Renzo Montagnoli, riproposte, segnalazioni | 2 commenti

Analessicamente

Sto qui sulla terrazza specificarne dimensioni e fiori __i maledetti fiori (il male dei poeti tramontati)__ occorrerebbe un movimento a oltranza forse un rovescio magrittiano e  già una fumatina qui ci sta : una pipa che c’è. nel letto ristagnavo … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , | 15 commenti

Anche le cose ridono

    le persiane con bocche listate semichiuse incorniciate d’ansia il vaso lesionato di traverso poggiai la mano su un miraggio ch’era il mio petto e lo sentii fermarsi a mezzanotte si sarebbe spostato verso l’una un battito con suono … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , | 18 commenti

nella casa di Sebastiano Patanè

  http://lacasasenzatempo.blogspot.it/2013/05/una-poesia-di-cristina-bove.html      

Pubblicato in In casa d'altri, segnalazioni | Contrassegnato , , , | 8 commenti

e non si fa subito sera

letta da Francesca Moro —————

Pubblicato in lettura di testi, poesie, video | Contrassegnato , , | 1 commento

Sulla rivista ILLUSTRATI

 “Mi hanno detto di Ofelia“   a cura di Francesca Del Moro                          “Hai sogni dipinti in verticale come gli occhi dei gatti tristi di vissuto a gabbie” (La strada per il molo) “Non sono più … Continua a leggere

Pubblicato in Mi hanno detto di Ofelia, recensioni | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

da Mam

Andarci, a quel paese. di Cristina Bove ———————————

Pubblicato in mam, poesie | Lascia un commento

Pausa

Pubblicato in CriBo | 9 commenti

Maternale

mia madre Certo che il giorno delle ninnenanne appartiene alle madri ed anche al mare si cullano le anime dei tanti resinose le zattere racconta nella sera che fu ieri la favola dei porti mai raggiunti né le braccia accoglienti … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , | 32 commenti

Senza nessuna scappatoia (apparente)

                Sarà lontana da quel dire ruvido degli inerpicatori più instancabili in gara per la gracile acquiescenza alle opportunità mai pari che mai si dica il vero ha tanto camminato in solitaria _i postumi del tempo saccheggiati_ memorie fuori … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , | 14 commenti

Nella casa di Mam

IN S(ì) MINORE di Cristina Bove   ————–

Pubblicato in mam, poesie | Lascia un commento

Se fossi interamente qui

Se fossi interamente qui scriverei cose semplici mani al sapore di fragola grida in cortile  la campana e il gesso nei solchi tra una pietra e l’altra fresca di sera illimitata senza rassegnazione al grigio       e se fossi la bambola … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , | 8 commenti

C_osare

   se troppo in alto o troppo in basso fosse che si stirasse verso il cielo o che nell’ipogeo del cuore s’attardasse in solitaria defibrillazione che le si fa di perla il sangue (andare è una questione delicata non basta … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , | 7 commenti

Da Mam

“Per antitesi” di Cristina Bove   ____________________________

Pubblicato in mam | Lascia un commento