Sindrome dell’altrove

origami casa - by criBo

vorrei piegare la mia casa in quattro
un origami
come le barche e le cicogne a vela
una casa di carta
da viverci di vita stropicciata
frusciante appena nelle piegature
dove risate e pianti
fossero solo immagini apparenti
negli spessori d’ombra

________

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Sindrome dell’altrove

  1. carmen ha detto:

    Il commentino te l’ho scritto -già!-

    Mi piace

  2. tramedipensieri ha detto:

    …una bella casa, leggera e piena d’aria un nido tra le nuvole…

    un caro saluto
    .marta

    Mi piace

  3. carmen ha detto:

    Piegheremmo anche in quattro
    tante risate vere
    quelle che ci ri_piegano sui fianchi
    e ci tolgono il fiato
    (o vuoi il respiro?)
    mentre parliamo dell’infantilismo
    di certi raccontini per bambini
    che nemmeno i bambini….!

    E dire che ci siamo divertite
    alle pareti della nostra casa
    non serve -già!-
    ché anche le pareti ridevano
    e ridevano e ridevano
    che a memoria conoscono i ritratti
    delle luci
    ma più ancora del buio
    de_(lle)_menti

    riso.car

    Mi piace

  4. annamaria49 ha detto:

    Bellissima. ogni sensazione è in queste parole. L’animo di un poeta si esprime così: in meravigliosi versi che giungono così come avrebbe voluto il poeta stesso.
    Bravissima, come sempre.
    Un caro abbraccio
    annamaria*

    Mi piace

  5. carla ha detto:

    una specie di loggia…
    non è mica facile sai!

    ciao mia cara, un abbraccio caldo e pieno di sole!

    Mi piace

  6. domenica luise ha detto:

    Molto bella, lieve e concreta, sì, una casa di carta con parole fruscianti, un blog, una traccia, un testamento, una speranza.

    Mi piace

  7. cristina bove ha detto:

    Non avevo pensato a queste analogie, davvero accattivanti…
    Grazie, Mimma, di aver aperto altri spiragli.

    Mi piace

  8. albardili ha detto:

    Molto piacevole. Grazie

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.