Tatuaggi

tempo (tecnica mista) - by criBo

                

C’era un ragazzo
che aveva voglia di fermare il mondo
e se n’andava scalzo
quel ragazzo da musica di strada
l’eco che attraversava le montagne
la luna che tingeva i marciapiedi.
Era un cigno selvatico
assetato di fiori di corallo
di mare nel bicchiere d’un bistrot

E c’era una ragazza
sopravvissuta alla sua lunga vita
nascosta sotto ombrelli traforati
che domandava a gesti
_ahimé, ahimè! chi ha visto la mia voce?_
Aveva un nome inciso in mezzo al petto
il nome del ragazzo
che scriveva di note e di spartiti
ma non sapeva leggere l’amore.

              

.

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in CriBo, poesie e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

26 risposte a Tatuaggi

  1. ludmillarte ha detto:

    delizioso il quadro, le parole e la musica. complimenti per la scelta e per i tuoi versi ( “mi hai fatto” velare gli occhi e venire il nodo alla gola. sembra quasi impossibile saper leggere la musica, ma non l’amore. eppure…) buona giornata

    Mi piace

  2. cristina bove ha detto:

    grazie, anche per il quadro (anni fa mi divertii molto a farlo, con tecniche di mia invenzione su multistrato cartaceo).
    per la lettura… è quasi sgomento che non si sappia leggere nei cuori…
    buona giornata anche a te!

    Mi piace

  3. guido mura ha detto:

    La musica si può studiare, l’amore no. E poi tanti, forse, non hanno neanche voglia d’impararlo.

    Mi piace

  4. carmen ha detto:

    L’amore si riconosce solo dal tatuaggio che incide nell’anima, senza di questo non c’è niente: “no tattoo – no love” 🙂
    Sì, tutte le scelte sono belle, anche oggi!
    Ciao
    car

    Mi piace

  5. albardili ha detto:

    Beh, condividiamo alcune passioni anche se di musica non mi intendo un gran che, la ascolto molto volentieri. Mi piace molto il quadro ed anche la poesia. Grazie.

    Mi piace

  6. fattorina1 ha detto:

    Come quanto possiamo smarrirci se ci viene a mancare l’amore! Se non forniamo all’amore le coordinate per ritrovarsi e moltiplicarsi….
    Ogni giorno un nuovo bellissimo fiore. Ti invidio un po’, Cristina

    Mi piace

  7. poetella ha detto:

    “senza musica non saprei vivere”
    quale poeta potrebbe?

    impossibile!
    Brava per tutto!

    Mi piace

  8. marzia ha detto:

    Non so quello che è più bello: il mare, la luna o il cigno!

    Mi piace

  9. carmen ha detto:

    http://www.radiosvizzeraclassica.ch/it/webradio
    poi si clicca in alto a dx su …Ascolta online

    Buona estate e buon ascolto!
    carmen

    Mi piace

  10. annamaria49 ha detto:

    Un menestrello che conosceva la musica, si nasce con un’inclinazione, ma il giovane uomo non sapeva amare: l’amore è un sentimento che nasce spontaneamente.
    Sai questa bellissima poesia mi ricorda una canzone degli anni settanta. Bellissimo il dipinto per i colori armonici e tanto solari, rappresenta l’amore, la vita.
    Un abbraccio
    annamaria

    Mi piace

  11. ventisqueras ha detto:

    ci sono molti modi di fare musica e molti di amare, non esiste niente che si possa insegnare e niente che non si possa imparare
    sempre bello passare da te
    🙂

    Mi piace

  12. gelsobianco ha detto:

    Noi dobbiamo nutrire l’amore dopo averlo letto.
    Molti non sanno neppure leggerlo però.
    Ah, i tatuaggi non decifrati.
    Mi sembra una canzone questa tu poesia bella bella, Cri cara.
    Interessantissimo il tuo quadro e la musica…
    Commozione

    Ti voglio bene, Cri
    gb

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...