Di tanti abbagli

ora e allora - by criBo copia

dal centro di lustrini all’ursa major
vagabondare per le vie galattiche
e tramontarsi dentro a capo chino
come vele d’inverno in altocielo
un poggiatesta il mondo
fiorito d’oro dentro il lapislazzuli

sono inezie cromatiche
se non affiora il senso mercuriale
a tradimento.
Aspetti d’altro che non conosciamo
contano i nostri giorni
nell’area fissa del pensiero indocile
e mi sorprendo di questioni stupide
scappate fuori come tarme sazie
(sembravano minute e non così voraci)
a sfarfallare
didascalie del tutto cancellate
_solo trattini restano_
in questa tessitura d’ognicosa
meraviglie e dolori anche i più atroci

__ma i virus hanno memoria della nascita?__

.

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in CriBo, poesie e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

13 risposte a Di tanti abbagli

  1. elis19mr ha detto:

    Leggo e rileggo…l’inverno (anche quello del cuore) c’è tutto! Questa poesia, in me, accende meraviglia…e mi costringe a “tramontar(mi) dentro a capo chino…” Chapeau!

    Mi piace

  2. Raul Bucciarelli ha detto:

    L’ha ribloggato su daisuzoku.

    Mi piace

  3. Amor et Omnia ha detto:

    meravigliose immagini…. complimenti.. A.

    Mi piace

  4. tramedipensieri ha detto:

    Immagine e poesia straordinaria…mi piace molto
    grazie Cristina

    buona serata
    .marta

    Mi piace

  5. fattorina1 ha detto:

    E’ una gran bella poesia dove l’ineffabile e la luce colte all’Orsa tramano di sfuggire , non coltivate. E ci sono pensieri indocili: la vita è una transumanza di pensieri e di visioni.
    Qui le visione e le immagini sono perfettamente penetranti.
    Narda

    Mi piace

    • cristina bove ha detto:

      “la vita è una transumanza di pensieri e di visioni”
      mi piace molto, ha in sè il senso del tempo che scorre e le nostre vite come nuvole in un cielo notturno…
      a volte penso che sia proprio la visionarietà a salvarci dal nulla.
      grazie, cara Narda

      Mi piace

  6. la tua poesia è molto suggestiva,complimenti, Cristina

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...