Ho imparato da sola le gocce

edera - by criBo

               

Lascio le giare semipiene
o semivuote
dipenderà da chi le guarda
da quanta voglia avrà
di ridere o di piangere

qualcuno già si affaccia per scrutare
piccoli mari, movimenti ondosi
nel recinto dei cocci

ho rivelato quel segreto vivo
il puntino di bianco nel contorno
per renderne il risalto

continuerò a dipingerne a migliaia
risplenderanno su terraglie
e foglie
non si potrà incavarle con un dito
né basterà
per la cancellazione
distogliere lo sguardo.

febbraio 2011

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in CriBo, poesie, riproposte e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Ho imparato da sola le gocce

  1. Carla Bariffi ha detto:

    l’indifferenza è il peggiore dei mali
    ma anche la cura dal dolore, a volte

    un abbraccio!
    cb

    Mi piace

  2. fattorina1 ha detto:

    A continuare a colmare giare a metà è già desiderio di permanenza; bellissimo “il recinto di cocci” perchè in coccio finiscono le giare e noi siamo quel recinto che le contiene e il poeta continuerà a dipingerne anche nello sguardo dell’indifferenza altrui: perchè fare se tutto rovina. Cristina conosce la risposta.

    Mi piace

  3. ludmillarte ha detto:

    anche se lo sguardo fosse distolto credo proprio sentirà nuovamente il bisogno di riappoggiarsi sulla bellezza.
    ciao Cri, buon Sabato 🙂
    Ludmilla

    Mi piace

  4. sarant ha detto:

    ridere e piangere –
    guarda dentro questa tua giara –

    ciao!

    Mi piace

  5. elis19mr ha detto:

    Quel che più mi piace della poesia in generale: l’anima che si rivela come in questi versi, tra i più belli degli ultimi che ho letto.

    Mi piace

  6. cristina bove ha detto:

    grazie, elis.
    salvifica poesia!

    Mi piace

  7. gelsobianco ha detto:

    Oh, questa poesia, Cri!
    Non scrivo nulla.

    Ti abbraccio forte.
    gb

    La Bellezza!
    Tu ne sai molto, Cri!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...