Archivi del mese: aprile 2014

In lingua originale

pronunciavo di me cose per dire i getti del limone l’ombra sul muro accanto alla grondaia l’approssimarsi del vibrato blu d’un calabrone quando la sedia triste mi suggerì la sconsolata simmetria del vuoto di chi non s’era mai seduto. Incline … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 10 commenti

In cucina

dedicata a un amico Un vetro piange di vapore dai rivoli si scorgono i balconi il resto è nebbia me stessa immaginaria al di qua dei battenti mi scuote il bip del segnatempo _dopo averne bruciato d’ogni sorta_ chiudere il … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 19 commenti

Revival

la pubblicai il 21/05/2011) e la salvai, con alcuni commenti, alla chiusura di splinder     – Abilitazione Vorrei dire ma c’è solo il frusciare fuori sincrono boccheggiare di pesce rosso mi fermo provo a stare composta nella boccia agli sportelli … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, riproposte, splnder | Contrassegnato , , , , , , , | 6 commenti

da M.A.M.

Nello scrivere i fatti – di Cristina Bove

Pubblicato in mam, riproposte, segnalazioni, un blog fantastico | Lascia un commento

La neve sui capelli è un eufemismo

anche dire ch’è inverno quando i corpi cominciano a sparire prêt-à-porter d’abiti smessi, resta la testa, e per dormire basta solamente il cuscino. A quell’età che luoghi e dicerie _quelle dei replicanti dagli occhi di pendio_ disabitano case, per non … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 4 commenti

Stando seduti senza fare ombra

E in un abbraccio d’aria aria soltanto abbandonarsi _amati molto e niente_ senza galanterie di gesti e vita in sosta tra le cose da bacheca cose soltanto. Si smette d’annodare le lenzuola si smette ogni evasione nel rinunciare a tutto … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 10 commenti

Spinoza lo leggevo nei ritagli

e cucinando all’ombra delle pentole cerco la via del sale quasi a carpire il nesso tra sbucciamenti di mele e di cipolle un taglio al pollice gocce di sangue mentre tentavo di capire un mondo di beneficenze a malfattori e … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 24 commenti

da MAM

Atomi e frattaglie – di Cristina Bove

Pubblicato in mam, riproposte, un blog fantastico | Lascia un commento

Garanzie e scadenze

Il tempo in comodato d’uso nel titanio: matricola _numeri tot_ un vero galantuomo (non ammetto che se ne dica male) il tempo respira con sorsate piccole a volte baci a volte strappi disarmanti questo conta per quelli come me individui … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 16 commenti

Ad occhi chiusi

per timore di trattenere immagini reali o la parola scritta il tratto il corpo nello spazio acciottolata Kore prigioniera della sua mente peregrina che se ne sta immota nell’inventario della trascendenza tutto perché la vita non è sempre danza e … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , | 10 commenti

Giovedì speciale

da MAM                                                                            

Pubblicato in In casa d'altri, mam, riproposte, un blog fantastico | Lascia un commento

Firme

                                       tra un arabesco e uno svolazzo dopo sequele di parole _alcune rimediate nel solito cappello a prima vista un fischio al posto di mussitazioni a fior di labbra il sottinteso intorno scorre la follia d’ognuno non ci guardiamo mai … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 10 commenti

C’era e non c’era

                              sull’istmo che appariva e scompariva mont saint michel dell’anima _pareva_ la donna intermittente ci fu chi si confuse credendola un miraggio e le girò cinquanta volte intorno poi la bassa marea stese ricordi e li affidò alla rena … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , | 10 commenti

Criptica (della quale non do spiegazione)

  S’inceppano dentro ehm… colpi di tosse e un sorso a mandar giù rospi di maggio ma solo perché è maggio se fosse stato agosto rospi d’agosto. Ti prende alla sprovvista al nord dei desideri iperborea presenza – sapresti mai … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 7 commenti

da MAM

È sempre nella luce la mia notte –  Cristina Bove

Pubblicato in mam, riproposte, un blog fantastico | Lascia un commento

Così, per non sentirsi solo terra

un angelo tatuato sulla schiena dice di minuziose allegorie tropi da farne figurine, e non immagini a colori sottopelle _spera_ che da un piumaggio simulato ad arte germini il nuovo aprile e un fiorire di volo dalle spalle giorni dimenticati … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 7 commenti