Smemorandum

oltre la finestra - by criBo

Una buca per ore piccole
scavata con le mani, lei
ci seppellisce occhi di bambola
trucioli di falegnameria
mappe degli espropri di casa
_a Napoli o a Salerno_ gli antenati
impassibili alle furfanterie
favorivano i ladri.

La madre disse che s’invecchia quando
son gli altri ad invecchiare
quando ti guardi nello specchio e attendi
che si svolgano i fatti
i patti essendo nulli
il Poeta sapeva che dal colle
smentiva d’infinito ogni esistenza

animula vagula blandula
le colonne resistono,  i graniti,
fioriscono nei secoli sempre gli stessi acanti
gli archi danno la forma all’aria intorno
__imperatori o scalpellini__ i nomi
li polverizza il tempo
e la dimenticanza.

                            

febbraio 2012
                                     

                                                                          

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in CriBo, riproposte e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Smemorandum

  1. Anonimo ha detto:

    animula vagula blandula
    le colonne resistono, i graniti,
    fioriscono nei secoli sempre gli stessi acanti
    gli archi danno la forma all’aria intorno
    __imperatori o scalpellini__ i nomi
    li polverizza il tempo
    e la dimenticanza.

    Non “certi” nomi, però! Almeno finché io vivrò…
    bb.car

    Liked by 1 persona

  2. cristina bove ha detto:

    essendo tu eterna, anche quel nome lo sarà!

    Mi piace

  3. fattorina1 ha detto:

    animula vagula blandula non diversamente da noi, vagante nell’universo al richiamo della stella, la tua assenza sarà il nostro vuoto, ci mancherà il confronto quotidiano con i tuoi versi e il tempo non avrà nulla da polverizzare perché ti sarai fatta particola o particella, ad ognuno un poco.

    Liked by 1 persona

  4. tramedipensieri ha detto:

    …tra una stella e l’altra, noi stelline… a formare la una lunga strada stellata…
    🙂

    buona domenica
    .marta

    Liked by 1 persona

  5. Tristàn Stokowski ha detto:

    Che te possino,,,,,, questa non la sapevo, sai che ho un antenato che fu brigante? il bisnonno di mamma!!!!!!

    elia

    Liked by 1 persona

  6. Antonio Devicienti ha detto:

    Splendido il ritmo di questi versi, Cristina. Quanto scrivi mi tocca molto da vicino.

    Liked by 1 persona

  7. gelsobianco ha detto:

    “__imperatori o scalpellini__ i nomi
    li polverizza il tempo
    e la dimenticanza.”

    Chissà!
    Noi ci ri_troveremo ancora insieme a gustare i versi di Cri, la musica che lei sceglie (eccellente questa!) e i suoi dipinti, a condividere ogni emozione.
    Io lo spero davvero!

    Ti abbraccio, Cri.
    gb

    Liked by 1 persona

  8. cristina bove ha detto:

    spero che ovunque si esista ancora, sia nella Bellezza!…
    un abbraccio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...