Donna chissà…

criBo -  by criBo

 

Portale un guizzo di vita
una lama diretta nel centro
a infilzarle pensieri
oppure a mormorii
di sé precipitando che le strappa
il vestito
il chiaro-luna pelle
l’ansimo di un’ora resa insolita
se ti trema la voce
poi non chiudere a sassi l’apertura
non trafiggerne l’ombra.

le mani te le rendo
non sono indispensabili al morire

da Metà del silenzio (p.21)

 

 

 

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in CriBo, Metà del silenzio, PiBuk, poesie. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Donna chissà…

  1. gelsobianco ha detto:

    io non ho parole…

    ti abbraccio, Cri cara!
    gb

    sei bella davvero dietro i veli azzurri! 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...