Archivi del mese: Mag 2015

Sintropica

Spogliarsi a strati ritrovarsi al centro un mantello di lacrime piegato sulla thonet che finge nuda d’essere un servomuto le tuniche mieliniche rallentano i contatti svuotano del passato le tempeste o le lunghe dormite sui divani. Arrivano abitatori d’iperboree lande … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, riproposte | 4 commenti

Per inverse ragioni

Per inverse ragioni.

Pubblicato in CriBo, riproposte | Lascia un commento

da M.A.M.

cominciò da lontano –

Pubblicato in mam, riproposte, un blog fantastico | Lascia un commento

Immaginaria lettera d’amore

scritta per chi s’andava cancellando e si scoprì due donne in una a raccontarsi come mai era stata profeta sprovveduta di se stessa continuerebbe a scriverle : è lì che sei rimasta, passandoti attraverso indenne così ti vidi nella scia … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 8 commenti

due riproposte

ci sono capitata per caso, le pubblico soprattutto per i commenti, alcuni davvero molto interessanti https://ancorapoesia.wordpress.com/?s=naja+tripudians https://ancorapoesia.wordpress.com/2012/06/29/larresto/

Pubblicato in poesie, riproposte | Lascia un commento

Fuori da ogni logica

  pieghe di un mondo straccio monosillabi lunghi _anamorfosi di loquela_ dicerie scivolate sulla strada … punti di vista obbligatori a starsene in disparte può finire che il mare si riduca a una pozzanghera una linea tortuosa il proprio nome … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

da M.A.M.

Cambio di scena di cristina bove.

Pubblicato in mam, riproposte, un blog fantastico | 2 commenti

Oltre il fiume

  il ponte piange a varchi aperti nelle sue luci scorrere attraverso l’acqua che va ma non ritorna indietro nel rito di passaggio _ci si viveva in piena_ le onde sulle spalle e gli occhistelle perduti in prospettive di golena … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 15 commenti

Utopia (evocazioni sparse)

Repubblica, Città del Sole, Castalia, luoghi del “buon governo”, dove le leggi sono concordate dalla saggezza di illuminati e dove il tempo scandisce non solo gli eventi ma anche l’evolversi degli stessi fautori nella sua realizzazione, il che logicamente determina … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 13 commenti

Haiku al largo

    Era la barca un battito di chiglia piange il mare      

Pubblicato in CriBo, haiku | Contrassegnato , , , , | 11 commenti

Cercatori dell’ora a venire

Nella finzione d’essere viventi lancette fuori centro penzolanti misure in susseguirsi __il fulcro s’è spanato, anche la scena__ muta in un serialvivere d’istanti a contenere il giorno in un quadrante E steli senza fiori fingendosi germogli si afflosceranno sopra un … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 10 commenti

Farli nascere e…

Essere così forte mi sgomenta il viavai dei coltelli ha fatto ponti tra le mie vene e il male non si vedono i solchi acqua d’amare non può serbarne traccia – – – – – -la linea si disintegra al … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , , | 7 commenti

Ignea

maggio 2012

Pubblicato in CriBo, poesie, riproposte | 5 commenti

Corsi e ricorsi

“… Può tuttavia accadere che un gusto eccessivo per i beni materiali porti gli uomini a mettersi nelle mani del primo padrone che si presenti loro. In effetti, nella vita di ogni popolo democratico, vi è un passaggio assai pericoloso. … Continua a leggere

Pubblicato in corsi e ricorsi storici | Contrassegnato , | 2 commenti

da M.A.M.

giovedi del ritorno *

Pubblicato in mam, riproposte, un blog fantastico | 1 commento

La tempesta non conta i suoi morti

Videro fuochi di sant’Elmo aprire il nero come fosse un foglio un mare obliquo mare mare mare! navigavano vene da contratto senza diritto di mugugno ma d’inventarsi un cielo sì lo fecero grondante di bitume piovvero inferno e sangue il … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 12 commenti

Sul margine

Come se fossi all’angolo d’un campo audiovisivo versione campionaria virtuale ammiro merce ____ non ne acquisto mai il conto mi risulta desolato ho dato ogni mio bene ho regalato l’anima ai passanti non sto a recriminare né voglio raccontarvi le … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , , | 10 commenti