scritto fatto

ringhiera - by criBo

Ci si chiede, nel momento in cui si fa pressante la necessità di esporre il pensiero, quale sia il linguaggio che meglio lo esprima.
Scaturiscono, allora, come se nascessero da un travaglio interiore, le parole nude, che la mente riveste di significati propri.
Bisogna affidarsi completamente al sé creatore, lasciarlo libero di inventare ancora sogni, ancora forme, ancora tempi futuri da immettere nel presente.
Il lessico acquista in tal modo una vitalità misteriosa, unisce o disambigua, controlla o lascia defluire, assecondando l’apparente insania polisemica del poeta.

e così ci può stare anche una cosuccia come questa:

mandava il cuore a farsi benedire
con le dovute ingiurie
pur di farlo tacere
come se allontanarlo dalle costole
lasciasse un posto libero

ubriacatura illuminante
ultimo sorso d’aria nel bicchiere
un gesucristo da osteria sbottona il petto
tatuato sopra l’anima scarlatta

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in CriBo, poesie da non saper che farsene, riflessioni e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a scritto fatto

  1. tramedipensieri ha detto:

    Bella cosuccia….
    … meno carina ma pure io ho dato benedizione del genere… 😀

    ciao Cristina
    .marta

    Mi piace

  2. lementelettriche ha detto:

    e stesse impazzendo anche il mio?
    – certo a farsi dare una lavata (che lo sciorinino pure dentro le acquasantiere di chi con un gesummariapietà risolve) l’ho mandato da un po’ e senza alcun pentimento!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...