Archivi del mese: luglio 2015

da M.A.M.

La tempesta non conta i suoi morti.

Pubblicato in poesie | Lascia un commento

Carcere mimetico

                                Apri le mani e stanno lì nomi tenuti stretti gocce di temporali temporali trattenute nei palmi le luci no sfuggirono che c’era ancora il … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Origami

vagabondare intorno ai propri passi nel guscio della casa o starsene sospesi merli e cicogne in carta di sospiri fatti di piegature e sortilegi lasciandosi alle spalle assurdità da paradisi paraventi e sempre più distare dai voli che finirono in … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

“La vecchiaia non è roba da femminucce”

“La vecchiaia non è roba da femminucce” (Bette Davis) È come attraversare il proprio mare senza cartografie senza sestanti sé stanti al gioco delle vel(n)ature inclinazioni di fiancate il sottomondo invaso da teredini __era una volta liscio ogni pensiero_ i … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 20 commenti

Allocazioni

Prima tracciavo _________linee adesso                           spazi sono una strada anomala tratti di guardrail messi di sgh       em             bo …………………………puntini tanti … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | 7 commenti

anni fa

https://ancorapoesia.wordpress.com/2011/07/28/giardino-destate/

Pubblicato in CriBo, poesie, riproposte | Lascia un commento

Linea arancione lungo un ospedale

_Si faccia una ragione_ dissero con sussiego i portatori di sacrosante verità a chi diversamente instabile chiedeva un bonus d’aria pagabile in contanti alla gran_cassa niente che spetti di diritto ma è concesso bersi le proprie lacrime _Si metta il … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Riflessioni di una mente appollaiata su un ramo pericolante

Scrittori e poeti veicolano attraverso la parola gli aspetti dell’esistenza, registrano eventi e stati emozionali, elaborandoli in maniera personale, tuttavia universalmente riconoscibili. La cognizione della realtà è la risultanza di schemi culturali che conformano le contestualità in una distorsione rappresentativa … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 20 commenti

i miei figli

 Di una realtà ignota e sconfinata in cui si manifesta l’universo, dalle stelle remote alla natura di questo nostro pianeta, trasmettere la vita ad altri esseri umani è l’evento che trasforma il corpo di una donna in atanor, artefice dell’alchimia … Continua a leggere

Pubblicato in Alchimia, figli e nipoti, riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 15 commenti

La mappa dei giorni sottratti

Scrisse con la matita tanto da farne un foglio stropicciato le sue storie di bianca consistenza monologhi talmente scoloriti che non restava traccia. Un po’di Mercatore sul limite interrotto d’una pagina per mille rotte ancora La sua nave sicura vira … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

giovedì da M.A.M.

qui ___________

Pubblicato in mam, riproposte, un blog fantastico | Lascia un commento

In itinere

era discesa per un mezzo giro sul mondo degli oggetti ma perse ogni contatto _la sua gente s’allontanava sempre più_ mentre cadeva e sprofondava dentro le molecole eppure un volo le testimoniava d’un alfabeto senza le parole suoni-luci dicevano colori che … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

Di memi ed inquietudini

Come una lampada votiva sul poggiolo degli ultimi Dei contaminati dai malanni _numi di lontananze siderali morti già da millenni_ vacilla fioca la sapienza umana in fil di vita un viso che galleggia sulla nebbia pensiero ricorrente che attanaglia ah! … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, poesie della confusione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 27 commenti

da che parte stai?

io dalla sua   

Pubblicato in Rossland | Lascia un commento

Giovedì

da M.A.M.

Pubblicato in mam, riproposte, un blog fantastico | Lascia un commento