In itinere

oltre la tenda - by criBo

era discesa per un mezzo giro
sul mondo degli oggetti
ma perse ogni contatto
_la sua gente s’allontanava sempre più_
mentre cadeva e sprofondava
dentro le molecole

eppure un volo le testimoniava
d’un alfabeto senza le parole
suoni-luci dicevano colori
che vagamente ancora ricordava
malgrado l’incombente amnesia

braccata dalla nostalgia
si percepiva sempre più straniera

_ne verrai fuori_
dissero dalla luce sopra il pozzo
in cui precipitò
(credette fosse umana fantasia)
ma le visioni
segnali d’aria sulla via del tempo
indicazioni per tornare a casa
quando sarà il momento

come in un fermo-immagine
vede con gli occhi chiusi
luminose nonforme ad aspettare
sull’orlo dello spazio sconfinato
a braccia tese
il prossimo ritorno

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in CriBo, poesie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a In itinere

  1. fariv66 ha detto:

    molto belli i tuoi versi
    ciao

    Liked by 1 persona

  2. fattorina1 ha detto:

    Sembra che il cammino sia prossimo alla meta; attorno s’affollano ritagli di ricordi; le pause sono brevi: solo la volontà può trarti fuori dal cerchio stregato, sì che tu resti in itinere ma fuori dalla sarabanda.
    Narda

    Mi piace

  3. chiamamip ha detto:

    Credo sia proprio la libertà da tutto il richiamo della luce. Dal fondo del pozzo e del buio un ultimo sforzo per spiccare il volo. Emozionante, Cri.
    Un abbraccio
    Patrizia

    Liked by 1 persona

  4. pieramariachessa ha detto:

    Ogni volta che i tuoi versi si soffermano su esperienze “lontane”, la loro lettura mi spinge a pormi parecchie domande che, puntualmente, non hanno risposte, perlomeno non quelle che forse noi vorremmo.
    Un bellissimo testo.
    Ciao.
    Piera

    Liked by 1 persona

  5. cristina bove ha detto:

    esperienze lontane, cara Piera, eppure indimenticabili.
    le risposte forse ci sono tutte… e se fossimo noi a non saper formulare le domande giuste?
    grazie di esserti soffermata
    ciao
    cri

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...