Sei rotelle e una borsa a tracolla

 

 

Usa la terza persona _lei lui o…_
anche l’impersonale da dirsi come se
si fosse tutti qui su questa pagina, ma è lei
che spinge il carrellino al supermarket
: al banco delle arance scelgono tutti le migliori
sicché merce di scarto è un’astrazione
acquistano _lei lui gli altri_
prodotti di stagione, ma anche no

prima si passa dalla farmacia
specificando cure singolari
a mali che appartengono al purale
_la tessera conferma le spettanze_

lei lui comprano il pane al tostapane
il detersivo ai piatti
il cloro ai panni sporchi
l’antiruggine a vecchie serrature

si è tutti col fiatone _ il mondo è fatto a scale_
per questo fu comprato il tre più tre
per portare patate e cavolfiori al primo piano
una folla che varca la sua soglia (sua di lei)
e si dispone come sempre intorno
il pavimento sembra un pavimento, ma
è una sabbia mimetica
che ricopre le impronte di ogni sé

 

 

 

 

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in CriBo, poesie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Sei rotelle e una borsa a tracolla

  1. lementelettriche ha detto:

    Si è tutti col fiatone e servirebbe a tutti una tessera che conferma la spettanza: di fermarsi a respirare com_pensando un po’.

    Liked by 1 persona

  2. elis19mr ha detto:

    Il dramma è la sosta in farmacia: lì si spende più che per mettere a tacere lo stomaco, quando la mente lo rintuzza!!
    Questi versi mi hanno ricordato i pastiches del grande Andrea Zanzotto!
    :-))

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...