Archivi del giorno: venerdì, 1 aprile 2016

La superficie è limite

  Per la legge dei solidi la carezza s’arresta nella mano ed è confine dell’amore il tatto _inaccessibili si sta_ con la memoria che riporta all’acqua il fondersi dei corpi all’orizzonte l’approssimarsi della terra al cielo vorrei sentirmi mare anziché zolla … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | 6 commenti