bovetterie (o cristinerie, come vi pare)

Morte di un connesso viaggiatore
La cognizione del malore
cafè extress
il cimitero degli eleganti
l’urto e il fugone
la moltitudine dei numeri privi
il giacere dell’onestà
Alice non alita più qui
le ramazze di piazza di spagna
L’inferno del nostro scontento
la spada nella coccia
il ponte sul fiume guai
Antico mestamento
chi più ne ha più ne getta
I gitanti della montagna
Fenomenologia dello sparito
Sogno di una notte di mezza età
Dialogo sopra i due pessimi sistemi (decidete voi)
Il canestro e margherita
Una stazza tutta per sé
Il secchio e il mare
La coscienza di zero
Il beone d’inverno
L’uomo che scambiò sua moglie per un carrello
Indice di tradimento
il signore delle cosche
Il senso di Sniffa per la neve
C’era una volta il test
Ai confini della lealtà
Il costo delle fragole
l’uovo senza qualità
La stanza dello sciroppo

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in bovetterie. Contrassegna il permalink.