ero nel mio silenzio abituale

Cristina e Lucia

dopo aver conquistato lustri in libertà di sangue e cartellini cifre da disavanzi avanzi da ricucinare in maniera proponibile ho risparmiato inesorabilmente il fiato di accensioni ho dato fo…

Sorgente: ero nel mio silenzio abituale

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie. Contrassegna il permalink.

6 risposte a ero nel mio silenzio abituale

  1. Bianca Bi ha detto:

    Cara Cristina, sono molto belle queste vostre parole e di queste vostre parole mai si parlerà al passato. Un abbraccio..Bianca

    Liked by 1 persona

  2. Cara amica di cicatrici…
    Le cicatrici sono un codice d’onore, la marca che fa riconoscere anche ad occhi (verdi) chiusi.
    E sentire. E con-sentire.
    Significano una vita-tempo attraversati, con il coraggio di un ‘nulla a pretendere’, ma anche senza baratti, calcoli e ri(s)catti.
    E’ duro vivere così ma consente di tenere la testa alta, di fronte agli anni, di fronte al dolore.
    Il dolore ci trova sempre.
    Bellissima la tua poesia e bellissima la risposta poetica che hai ricevuto.
    un abbraccio.
    zena

    Liked by 1 persona

    • cristina bove ha detto:

      le cicatrici fresche fanno particolarmente male, immobilizzano, quasi non si riesce a pensare… ne sai qualcosa.
      Lucia era di un’intelligenza straordinaria, generosa, conoscitrice di poesia e lei stessa ottima poetessa.
      mi manca.
      ma sarà con me finché avrò vita..

      Mi piace

  3. il nostro cuore… che capienza deve mai avere per continuare a battere…
    ti abbraccio

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...