A pensare d’inverno

Assorta come sono a decifrare indizi dal sapore d’orzo il blu del fumo attorcigliato al viso ti sparpaglio parole che non senti e tu non timbri quadrati o quarti d’ora a caso passati su tamponi sen…

Sorgente: A pensare d’inverno

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie. Contrassegna il permalink.

2 risposte a A pensare d’inverno

  1. elis19mr ha detto:

    “A pensare d’inverno” è semplicemente universale!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...