Archivi del mese: novembre 2016

La distanza è una fatamorgana

dove c’eri una volta o forse mai ci sono coordinate d’aria e fuoco mari senza la linea d’orizzonte sensi d’inanità giorni in cui cedo all’innocente male che separa o al bene irragionevole che incalza dovrei sapermi tramandare storia fra tante … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 11 commenti

Un dio di nuvole

  con la voce dell’acqua si confessa: io sono tutto e il suo contrario pioggia e arsura stelle di notte e sole quando veglio transitorio ed eterno e sono voi di sabbia che scompare senza lasciare traccia e in questo … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 22 commenti

In_certezza matematica

  Nell’assordante vacuità dei fatti zone di termini desueti insufficienti a un gesto-talismano l’immagine si compie: un qualcosa che esista per esistere senza essere detto ma nemmeno l’amore lo comprende _ho smesso senza avere cominciato_ e mi scervello a scrivere … Continua a leggere

Pubblicato in poesia pseudoalgebrica, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 5 commenti

La figura retorica del niente

  A confrontare fatti universali con le minuzie del pianeta _gente che va che viene uccide muore_ un io-relitto non ha mai risposte viene dal punto e non conosce il largo spiaggiato tra le poche suppellettili scrive di voli e … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, poesie da non saper che farsene | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 19 commenti

Le paure

se ne stanno nei corridoi mancati nelle svolte che portano agli armadi a volte in suoni d’oboe acquattate negli angoli di geometrie incompiute perfettamente inutili ma tutte hanno finalità di sparizione : le confondo scindendomi da capo occhiali da deserti … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 12 commenti

Dopotutto è solo un modo di svegliarsi

uno squillo al cervello _essere che non si può non essere_ sulla comune strada che conduce i vivi tutti alla stessa meta, nel frattempo locuzioni graziose infiorettano strade e veleni corporei la crudeltà degli uomini in odore di sangue inferni … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 19 commenti

non

Immagine | Pubblicato il di | 4 commenti