Stravaganze di umani replicanti

telomerasi - -by criBo

Noi che nasciamo inermi
e moriremo santi od assassini
dando alla pietra l’ultima parola
sorpresi dall’esistere
inventori di nomi e Soli soli
saremo stati meri donatori
di cromosomi e geni incontrollati
piccoli Dei limitrofi a sé stessi

c’era una volta un chi
poi fu nessuno
_il paradosso intrinseco al non dato_
il genius loci dell’inesistenza
eppure siamo
conficcati nel cuore dell’argilla

                             

                                                            

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...