Essendo luce

alba a Morena - by criBo
dopo l’arrampicata a mani nude
le dita stanche lasciano la presa
ma invece di cadere
planiamo inversamente verso il cielo

sopraffatti da mezze verità
non ci appartiene la sapienza intera
__l’apparenza è dei minimi sistemi
i massimi risultano infiniti__
e dunque veleggiamo in espansione
dalle regioni ombrose a quelle chiare
sorpresi di far parte del mistero

 

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Essendo luce

  1. tramedipensieri ha detto:

    “non ci appartiene la sapienza intera” …e forse è un bene… 🙂
    ciao Cristina

    Liked by 1 persona

  2. gelsobianco ha detto:

    “e dunque veleggiamo in espansione
    dalle regioni ombrose a quelle chiare
    sorpresi di far parte del mistero”
    Verso il cielo noi mentre questa musica ci accompagna.
    E con l’Arte riusciamo a tendere alla “sapienza intera” che non ci appartiene.
    Cri cara… ❤
    gb
    Bella la tua fotografia.

    Liked by 1 persona

  3. guido mura ha detto:

    Almeno così crediamo e speriamo che sia, cara Cristina, visto che non possiamo avere la sapienza intera.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...