Testimonianze in cromatismi autarchici

 

in volo - by criBo

alla corte dei fatti inattendibili
la pittrice di case e copertine
rende ragioni delle dissolvenze
delle nuvole prese a velatura
degli albatri dipinti nell’argento
_è per sentirmi viva_
il giuramento al giudice di pace
che assume a prova linee di confine
colori presi a prestito dal mare
scomposizioni per similitudini
deposizioni un po’ confuse
a stento sufficienti alla difesa:
un modo come un altro per concludere
_ultime pennellate al suo ritratto_

in camera i giurati
in assenza di prove comprovanti
decidono il rilascio a mano libera
_può finalmente entrare in quel suo quadro_

a chi rimane è comminato il compito
di metterlo in cornice

 

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Testimonianze in cromatismi autarchici

  1. Alessandra ha detto:

    Come il quadro, immaginifico anche il pensiero di chi l’ha tradotto in versi. Complimenti.

    Piace a 1 persona

  2. Alessandra ha detto:

    Complimenti doppi, allora…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.