Ritorneremo fieri

 

la macchia rossa - by criBo

siamo rossi
rose imperfette dalle spine tante
_non ne faranno un fascio_
nell’onda di bitume che dilaga
custodiamo memorie
forse verranno giorni come allora
che si credeva nella libertà

a poco a poco
tradendoci la vista
sono precipitate nuvole di fumo
_sembravano d’organza_
e adesso piove il cielo
le stelle son cadute nelle fogne
il verde vira al nero
e nei roseti mangiano le foglie
milizie di tentredini assetate
di potere e di sangue

ma l’anemia non appartiene al sole
e una falce di luce
sventolerà sulle città risorte
a un refolo scarlatto

 

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie, poesie della rivolta e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ritorneremo fieri

  1. bortocal15 ha detto:

    versi di speranza, quanto mai opportuni, fa bene leggerli, cristina…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.