Le inaspettate assenze

 

in una stanza tutto l'universo - by criBo

Il tempo fa strani scherzi
a chi si dona e a chi si nega
senza dare segnali
_ un bip d’avvertimento, anche via mail_
pertanto ci si adatta a fare finta
che tutto vada ben (signora mia)
un muro di caselle
o colombari
a mettere un po’ d’ordine
_un frego nero sopra il cuore_
per barattare amore con la morte

e poi tradirsi di comune accordo
leggere storie travisate
(signora mia, che ridere)
mentre chi tace sa
che tutto andava fatto
tutto vissuto perché niente dura.
Un decennio da ricordare è tanto
è più di una costanza fatta corpo
è l’intimo che viene rivelato

il tempo abbia riguardo
per questa pietra incisa
e mi sorprenda
smettendo di restarsene alla porta

 

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie, poesie del silenzio, poesie dell'abbandono, poesie della disperazione e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Le inaspettate assenze

  1. tramedipensieri ha detto:

    Il tempo fa davvero strani scherzi, quanta verità.
    Secondo me ha anche diversi complici; pare che tutto ri.torni. E certi pensieri e atteggiamenti svelano la loro fragilità…

    buon sabato Cristina 🙂

    Piace a 1 persona

  2. lallaerre ha detto:

    ostaggi, nel bene e nel male, sì. Ciao Cri 🙂

    Piace a 1 persona

  3. bortocal15 ha detto:

    saette improvvise, sussulti.

    in un languido cielo di crepuscolo.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.