Mi sento antica

guardando cassiopea

sarà che ho smesso d’inventare
di scrivere sui muri cose lievi
_gli amici e gli altri amori hanno da fare_
io stessa non saprei che cosa dire
e resto sola in questa
sala di nonattesa
in terapia discognitiva
e se
quasi di contrabbando appare il sole
chiudo finestre e porte
e faccio buio

ne scrissi al tempo che segnavo date
e ancora scriverei:
“…È vero, è sera
crepuscolo direi (se non fosse parola
assai usurata)
accade la giornata
e non si può chiamarla in altro modo
perciò se a notte mi ritrovo è notte
word suggerisce: tarda serata, buio
tenebre oscurità, perfino cecità
ma cosa importa
mi sveglio e scrivo la chincaglieria
delle mie insonnie.…”

è tutto
e passa

 

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie, poesie del silenzio, poesie dell'abbandono e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

24 risposte a Mi sento antica

  1. Anna Maria Curci ha detto:

    e traccia quel passaggio eppure
    un cerchio un’ansa un gancio di pensiero
    e si fa appiglio certo
    quel mutuo mormorio di dormiveglia

    grazie

    Piace a 2 people

  2. lallaerre ha detto:

    Vorrei avere chincaglierie d’insonnia da mettere a posto, ma a volte niente… Ciao Cristina, buona giornata.

    Piace a 1 persona

  3. frantzisca ha detto:

    Grazie per le tue preziose chincaglierie Cris. Sono gioielli da leggere con “cura”.

    Piace a 1 persona

  4. bortocal15 ha detto:

    ciao cristina,

    e` bello se la voce e` antica, quasi fosse piu` che tua, ma le idee sono sempre fresche, e ce ne fossero molte di persone antiche cosi`…

    Piace a 1 persona

  5. Pingback: addio, senza rimpianti, al 2018, un anno stronzo. bortoblog n. 6 – 484 – cor-pus 15

  6. passa la notte, ma non la bellezza della tua poesia. Ti abbraccio, con affetto a lenta cessione, per tutto l’anno:)
    zena

    Piace a 1 persona

  7. lementelettriche ha detto:

    _gli amici e gli altri amori hanno da fare_
    ci si scrive o ci si lavora addosso

    è tutto
    e passa

    Piace a 1 persona

  8. cristina bove ha detto:

    più che altro ci si sforza di fugare cattivi pensieri…

    Piace a 1 persona

  9. lementelettriche ha detto:

    cerchiamo di disarmarli, a volte ci riusciamo, a volte…

    Piace a 1 persona

  10. pieramariachessa ha detto:

    Versi pervasi da un’ironia sottile ma amara. Molto belli.
    Piera

    Piace a 1 persona

Rispondi a cristina bove Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.