Kafkiana 2

https://www.ferraraitalia.it/wp-content/uploads/2017/04/the-cemetery-of-umbrellas.jpg

sotto i tappeti delle feste
la polvere dei giorni quando
s’era vivi lucenti
ho trovato un’intera staccionata
ridotta in truciolato sotto i piedi
bisogna camminare con cautela
scrivere cose tonde e assecondare
se non si vuol finire ramazzati
blatte da processare nei castelli

infuria la follia dei mentecatti
i corridoi percorsi dalle nere
salviniche bandiere e da beote
maionime carenze strutturali

gente che muore prima nel cervello
il corpo segue
pare vincente la stupidità
che uccide più di cancri ed attentati
e l’ignoranza è complice
di predatori in maschera da agnelli

 

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie, poesie della disperazione, poesie della rivolta e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.