Crocodile

coccodrillo nel cassetto

di cose giuste e cose errate
di un mondo irrazionale
altalenante tra pensiero e azione
segnai lo scorrere dei giorni
nell’ombra dei cortili
_parevano scenari sconfinati_

ora che la vecchiaia
finge noblesse e obbliga alla resa
resto seduta nella mia platea
rappresentando il meglio di me stessa
_pago dolori al botteghino_
per assistere a farse
o rappresentazioni edulcorate
per non mostrare le ferite

lascio un’eredità di cose scritte
_niente gioielli e case_
solo testimonianze indefinite
delle battaglie vinte e perse
a chi diedi la vita
sperando mi perdonino la morte

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie, poesie dell'abbandono e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Crocodile

  1. lementelettriche ha detto:

    e forse è proprio l’irrazionalità di questo mondo
    che ci porta tutti _ una volta sfiorato il concetto _
    a fingere noblesse obbligandoci però alla resa…
    (che brava sei, Crì, Inarrivabil_Mente tu)

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.