Spoeticando

sera sul terrazzo wp - by criBo

Oggi si fa da punto alle questioni
morali o quel che sia
da punto messo prima di finire
_non si scrivono case ma pensieri_
quindi tra pavimento e cielo
un susseguirsi di filosofie banali
mentre si bendano le mani al vecchio folle
e più non s’intravede quel che fu
quasi che non si fosse stati giovani

mari d’agosto che si stava a riva
a sorvegliare figli
ricordo solo gialli di tramonto
sbuffi di sabbia agli occhi
vissuti in prosa stretta
c’erano pranzi e cene da allestire
i conti da pagare al salumiere
e le bollette

adesso ho tempo ma non ho più voglia
di rassettarmi gli abiti e i capelli
esco col viso dei registri
anagraficamente incontestabili
e scrivo tanto per sentirmi viva
quanto basta

 

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie, poesie da non saper che farsene, poesie dell'abbandono e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Spoeticando

  1. tramedipensieri ha detto:

    Un forte abbraccio Cristina e buon fine settimana 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.