La follia del granello di sabbia

depositphotos_83975212-stock-video-old-magnifying-glass-with-wooden

sotto la lente che ingrandisce
appare un masso
l’io
quello di tanti e questo mio
che si presenta come fosse fisso
su piattaforme social
ma l’anima del vento ci solleva
minuscoli fantasmi della spiaggia

vennero le balene ad arenarsi
gravarono di morte
lillipuziane imprese

180323103031-01-beached-whales-australia-0323-full-169.jpg

 

 

Informazioni su cristina bove

sono grata alla vita d'avermi lasciato il sorriso
Questa voce è stata pubblicata in poesie, poesie da non saper che farsene, poesie della rivolta e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a La follia del granello di sabbia

  1. lallaerre ha detto:

    lo penso anch’io che quel granello di sabbia sia completamente folle…

    "Mi piace"

  2. Pingback: kelebekler, Perché non mi trovi su Facebook – bortoblog 36 – cor-pus 15

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.