Archivi categoria: racconti

era il lontano 2008

  postato su Splinder  26/02/2008   alle ore 07:05 (riuscii a copincollare il tutto prima che la piattaforma chiudesse) A QUATTRO MANI Questo racconto nasce davvero a quattro mani, ossia: la parte in blu è mia, la parte in nero è … Continua a leggere

Pubblicato in a quattro mani, racconti | Contrassegnato , , | 2 commenti

Il dono di Orfeo

26/11/2010   Non si può percepire la metà del tempo, né la metà del buio. Entrambi sono interi. Si sperimentano  inoltrandosi in essi, facendosene avvolgere. Chiamavo i minuti prigionieri e ultimi, solo così potevo immergermi tra i cerchi di fuliggine … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, racconti, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

FARFARMACO

 Scritta qualche anno fa per una improvvisa voglia di leggerezza Non c’era una volta, c’è adesso: una donna che dipinge farfalle, di ogni specie, e lo fa con un realismo tale che quelle vere aspettano che si stacchino per volare … Continua a leggere

Pubblicato in racconti, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , | 4 commenti

Scritto qualche anno fa

AIUOLA Nel giardino abbandonato merli e cornacchie becchettavano tra le gramigne e i rami inselvatichiti dei meli. In fondo a un vialetto di ghiaia, costeggiato da erbacce, c’era una villetta dai muri scrostati e dalle finestre sbilenche, il tetto di … Continua a leggere

Pubblicato in racconti, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

L’estrema risorsa

  Intorno c’era solo sabbia, un colore indefinito anche l’aria, giallastra. Ansimava. Lo aveva trascinato per ore, lasciando una scia su quella che doveva essere stata un’autostrada, e adesso si era accasciata, esausta. L’uomo sembrava immobile, lo osservò attentamente e … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, racconti | Contrassegnato , , , , , , , , | 10 commenti

Il violinista blu

                                             Non piangerò ancora. Non lo farò perché sarebbe inutile, perché nessuno asciugherebbe le mie lacrime. Adesso come allora. Mi … Continua a leggere

Pubblicato in racconti, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 9 commenti

Un racconto

di qualche anno fa     L’isola Di fronte al molo, sotto il lungomare, spiccava una piccola sporgenza piatta, biancastra, che alla luce del sole risaltava come se fosse estranea alla scogliera. Una figura vi stava distesa, sembrava addormentata. Alcuni … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , | 6 commenti

Alta gastronomia

Il grande chef se ne stava seduto sulle rive del laghetto quando scorse una gru bella dritta sulla zampa. Immaginò una nuova ricetta, al posto del solito pollame e, detto fatto, le si avvicinò con aria amichevole promettendole una nuova … Continua a leggere

Pubblicato in favole riadattate, racconti | Contrassegnato , , , , , , | 7 commenti

Sala hobby

Non preoccupatevi  per me anche se ho scritto questo racconto “strano” (in verità basato su fatti realmente accaduti e in tempi a me vicini).  🙂                                                                                             La villetta è situata sulla sommità della via, prima della stretta curva … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , | 10 commenti

Lila (il Grande Gioco)

Nuvole sparse in una stanza, e non è il freddo. È un attraversamento lento da parete a parete. È ferma al centro, abbandonata nell’enorme poltrona che sembra ingoiarla. Alcuni fogli volteggiano tentando di farsi leggere, le si alternano davanti agli … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, racconti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 17 commenti

L’Arcagatto

per sorridere un po’ un raccontino di  qualche tempo fa “Buongiorno a te – disse il gatto – sono l’arcangelo Gabriele”. Non ebbi motivo di dubitare. “Sono qui per annunciarti la prossima rottura dello scaldabagno” “E che razza di annuncio sarebbe, … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, racconti, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , | 12 commenti

Avv(enim)ento

La donna entrò barcollando, si aggrappò al lavandino. La stanza le girava intorno, sedette sul bordo della vasca e chiuse gli occhi. Tuttavia, malgrado le palpebre abbassate, continuava a vedere: le piastrelle, i sanitari, lo specchio. E il paesaggio sorprendente … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Ricordo d’inverno

Il freddo e la neve di questi giorni mi hanno riportata indietro di circa vent’anni, quando abitavo in una delle ville di un consorzio alle falde di Roccapriora. La casa era piuttosto malandata, il proprietario ce l’aveva affittata così e … Continua a leggere

Pubblicato in racconti | 38 commenti

La vera storia di Cenerentola

C’era una volta, ma potrebbe esserci ancora, una casa fatta a guglie e morbidezze alla Gaudì. L’abitavano in quattro: lei, la matrigna e le due sorellastre. Il padre era andato un giorno a comprare le sigarette e non era più … Continua a leggere

Pubblicato in racconti, riproposte | 2 commenti