Archivi categoria: Zen

Il mio Maestro disse

:guardati da chi non entra in casa quando la porta è aperta e quando offri regali che nessuno vuole non l’abbiamo imparato e ci sorprende vivere d’intorno ad insipienze lucidate ad arte tra briciole epuloniche elargite finché si sta in … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, poesie da non saper che farsene, TAO, Zen | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 23 commenti

Esagramma 59

                                  Mi proverò a guardare le cose acerbe e quelle rotte avrò il coraggio d’osservare anche le cose marce non col mirino di Witkin però né della Arbus i freaks tento di eluderli fuggo l’anomalia: mi basta quella degli … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, Zen | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 10 commenti