Archivi tag: bar

La mappa dei giorni sottratti

Scrisse con la matita tanto da farne un foglio stropicciato le sue storie di bianca consistenza monologhi talmente scoloriti che non restava traccia. Un po’di Mercatore sul limite interrotto d’una pagina per mille rotte ancora La sua nave sicura vira … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

Da un mondo a (forse) un altro

  sono rimasta qui_______lama del mio coltello e sia che mi sorprenda un graffio sulla pelle o che sappia d’esistere a metà nei giorni in cui l’indulgere  dei sensi indotti all’immanenza___ _ e delle cose morte farsi gioco per volontà di … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 21 commenti