Archivi tag: cittadinanza

L’io è un noi scompagnato

  in prima persona è come imbattersi in sé stessi nelle proprie rovine e non si fa poesia se non si è universali con titoli accademici conoscenza di fatti e gesti anonimi non io (non ho trovato un soggettivo adatto) … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, poesie da non saper che farsene | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 5 commenti