Archivi tag: fiati

Il contrario di niente è ancora niente

i fantasmi s’aggirano confusi nelle case infestate dagli umani tacciono per eccesso di ragione temono i loro fiati le parole che annientano il mistero sentono voci dichiarare il pieno dove c’è il vuoto estremo nell’alchimia del vano sproloquiare che nulla … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Opera

  Nel tumulto di suoni la sordina va scolorando pagine e spartiti tacciono legni e fiati in dissonanza l’orchestra sta lasciando il golfo mistico riposti gli strumenti un fantasma di musica appassisce in dissolvenza    

Pubblicato in poesie, poesie dell'abbandono | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Minimi e fulminei

scultura in radica – cribo                              Non hanno consistenza due fluttuanti visi e altro altro altro chiedere ai muri quando mai si farebbero di lato per case di trasparenze :si è vivi solamente in quello spazio: suppletivo proscenio fai-da-te (l’amore … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , | 15 commenti