Archivi tag: linee

Viavivendo

nel tempo relativo e in quello universale più delle cose abbandonate mi sconvolge la perdita del senso della perdita l’appiattimento che toglie colori al mondo e a quel che fu _ si sopravvive tralasciando_ domando a voi compagni di ventura … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, poesie dell'abbandono | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Idrogeologica

Arrotondare per diletto linee di contraffatte asperità disporle alle dogane portuali degli addetti ai favori io mi diressi al largo _essendo goccia acqua nell’acqua mi divenni mare_ ignota alle cartografie sillabiche apparsa come un’isola ferdinandea fulmineamente emersa e risommersa  

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , | 5 commenti

Esponenziale un po’ lapalissiana

scrivere è l’esatto contrario di _non scrivere_ un atto volontario e che sia chiaro :non scrivere è possibile solo se si può scrivere e mi diffido io stessa dal trattare formulari da tavola _periodica o da surf?_ chiede la tizia … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 13 commenti