Archivi tag: mali

Realtà irrequieta e transitoria

I corpi in apparenza predeterminati sono frattali dipanati, sparsi nell’aria grigia di quaggiù _l’azzurro è un noncolore, il cielo un’illusione_ e non c’è luogo o tana per gli esseri che siamo scomposti e ricomposti dispersi nel pulviscolo dei giorni mentre … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, poesie della confusione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Il sabato del viaggio

  le strade in cui ci siamo sparpagliati e tante volte ritrovati e persi tra vuoti e pieni: misure insufficienti a farci eterni _l’altrove ha i suoi quadranti da scoprire_ il mito e la domenica a venire le saghe degli … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, poesie dell'abbandono | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Finisce tutto, compreso il disamore

  Si bussava alle porte nate prima dai fiori e poi dai legni _le targhe senza nome_ una sorella in fuga dalla vita un’altra dalla morte. Fuori sincrono. Cose da niente nel sapersi estinguere già prima d’apparire voce da perdonare … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, poesie da non saper che farsene, poesie della confusione | Contrassegnato , , , , , , , | 19 commenti