Archivi tag: matita

La pulizia delle ombre

compete ai mostri feroci d’innocenza la salvezza _gli umani si divorano tra loro_ la memoria li esenta dagli orrori si tramanda la storia degli eroi l’abbaglio degli artisti ma sotto capitelli e cattedrali dietro poemi affreschi e sinfonie nei luoghi … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, poesie della disperazione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

La mappa dei giorni sottratti

Scrisse con la matita tanto da farne un foglio stropicciato le sue storie di bianca consistenza monologhi talmente scoloriti che non restava traccia. Un po’di Mercatore sul limite interrotto d’una pagina per mille rotte ancora La sua nave sicura vira … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

Che vorrà dire?

Adesso, per esempio, ho scritto il vuoto _sapete come accade_ una matita color notte o un dito per disegnare cifre nella nebbia in quello che traspare germinando un  ghirigoro pensiero che s’avvolge e s’assottiglia credo che serva a tutti questo … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , | 5 commenti