Archivi tag: misure

di Quanto in Quanto

Se pensiamo che il sempre è senza date e che la libertà non ha misure il mai scomparirà e noi minuscoli ed immensi immersi nel respiro universale dal nucleo alle galassie siamo frattali in espansione, ma ingannati dai limiti apparenti … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 5 commenti

Realtà irrequieta e transitoria

I corpi in apparenza predeterminati sono frattali dipanati, sparsi nell’aria grigia di quaggiù _l’azzurro è un noncolore, il cielo un’illusione_ e non c’è luogo o tana per gli esseri che siamo scomposti e ricomposti dispersi nel pulviscolo dei giorni mentre … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, poesie della confusione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

L’ispirazione

irrompe e cambia i termini del noto versa l’insano e l’indeterminato non una poesia da “adesso scrivo” compitata con lessico e misure _la tecnica perfetta è da Salieri_ Mozart l’aveva in mente il flauto magico e la Regina della notte, … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

Carcere mimetico

                                Apri le mani e stanno lì nomi tenuti stretti gocce di temporali temporali trattenute nei palmi le luci no sfuggirono che c’era ancora il … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

calligrammi

        Notte di davanzali e rose (9/10/2011)                                                  Nei giardini si parla un’altra lingua in alfabeto verde e fonemi di fiamma … Continua a leggere

Pubblicato in calligrammi, poesie, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 14 commenti

Qui non si è più diversi

  giorni allineati ai sassi vinti al tirassegno della vita noi lo sappiamo, il cuore segna tacche nella prigione il muro afflitto piange segni riversi              nudi per chi passa soli noi che ci siamo battuti con onore però recalcitranti al … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 16 commenti

Farsi parola e nome

Che sono mia e non delle correnti d’acqua o d’aria che fossero appartengo alle luci che s’impigliano tra figlifiori alle pareti e luci che quando sto per dire è notte mi splendono il mattino appartengo alle voci, anche in cantilene … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 17 commenti