Archivi tag: muro

Cognizione postuma

Lo sapeva che per essere viva confondeva le ombre alla finestra _amava l’accensione controvento_ faceva finta che si fosse insieme ma era sola e non come si è soli tra la folla era la folla stessa attraversata da una voce … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, poesie del silenzio, poesie dell'abbandono | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

Variabili di stormo

Dunque     _qualcuno parlava dalla crepa _ è un muro molle ma pur sempre muro il sacco materiale che ti avvolge e l’ombra che s’adatta alle pareti quasi una moltitudine di storni dunque     _la voce è appena … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, poesie dell'abbandono | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Stando seduti senza fare ombra

E in un abbraccio d’aria aria soltanto abbandonarsi _amati molto e niente_ senza galanterie di gesti e vita in sosta tra le cose da bacheca cose soltanto. Si smette d’annodare le lenzuola si smette ogni evasione nel rinunciare a tutto … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 10 commenti