Archivi tag: parola

Sminuendo l’enfasi che assale

  Sospingo la parola giù per le strade piatte delle regole finché s’arresti alla metà del dire mentre la mente va per fatti suoi in atmosfere algide _meglio ignorare il muscolo battente_ e stazionare nei vestiboli diventa l’abitudine di stanchi … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 5 commenti

Fuga da un divano

per una strada parallela ai giorni una strada di penna e di colori dove lo spazio-tempo è una barriera a chi si pone nella dirittura di non-ritorno _asintotico verso all’infinito_ desiderio di volo e d’altri mondi quelli sì, paralleli. e … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 12 commenti

Antiche suggestioni d’ombre e luci

    Sapeva anche ascoltare senza dar segno del pensiero indocile che suo malgrado tendeva ad affiorare. in notti dichiarate senza luogo sperando in un  miracolo _uno di quelli piccoli_ che al posto dei vestiti significasse un nome l’indizio d’una … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , | 4 commenti

Fitto da poterlo tagliare

                                           Per la strada passava un silenzio che pareva persona quasi l’avessi davanti muta costante come un’ombra proiettata soltanto un … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, riproposte | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 24 commenti

Ad occhi chiusi

per timore di trattenere immagini reali o la parola scritta il tratto il corpo nello spazio acciottolata Kore prigioniera della sua mente peregrina che se ne sta immota nell’inventario della trascendenza tutto perché la vita non è sempre danza e … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , | 10 commenti