Archivi tag: spazi vuoti

imPercezioni

_Era l‘antica nenia a darle nome_ e disse in quel sostare trasparenze di me da farmi trasalire. Senza contorni in un sospeso amniotico nella concavità dell’universo andammo e fummo anfibie prima d’essere donne ho questo che mi assenta : l’essermi persa … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 1 commento

Orto_grafie

cortili in giorni d’afa si sta seduti sulle proprie gambe a palpebre socchiuse cancelli minimali su chi passa il giardiniere ha seminato zeri per coltivare piante immaginarie e spazi vuoti bottiglie sotterrate a testa in giù germineranno navi sottovetro alberi … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti