Archivi tag: stelle

Silicati e affini

  dal fango alla fusione delle stelle angeli prigionieri dell’argilla nell’umido respiro che attraversa lo sfolgorio del quarzo tesi alla linea d’oltrecielo la sete risvegliata nelle crepe spinse la vita a nascere dall’acqua amebe e dinosauri homosistemi e memi replicanti … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Minuscole avvisaglie d’altre luci

nei prati di lanterne disseminate tra gli archi di pietra o per abissi-mare nottiluche in contrasto permanente e tu rubi la stella che pensai fissa nel cielo o infissa nel soffitto spostandomi di fianco nella stanza _mi fingevo parete ad … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Curve ialine

Il prossimo rifugio sarà tondo avvolgerà come una bolla d’aria il suo contorno _nessun Pierrot sugli argini lunari_ segnalazioni assenti nella sfera si finge di dormire amplificati da visioni d’acqua e il pesce rosso ha un nome che s’adatta a … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Degli imperfetti addii

Se ne vanno a metà rimangono inquietanti nonpresenze lievi come respiri sulla fronte intermittenze in veli di penombra _anche mia madre_ che ho smesso di chiamare per dignitosa comprensione ormai che le perdono ogni mancanza e so quanto sia labile … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , | 7 commenti

Demarcazioni e sAssi

  la verità s’adatta alla necessità d’essere accolti proporzioni adeguate alla richiesta un buco, un orizzonte una furtiva piega del presente _oltre c’è il buio dell’innocenza vera_ la pesantezza della carne piena il duro esistere dai giardini dell’eden tentarono la … Continua a leggere

Pubblicato in poesia pseudoalgebrica, poesia umoristica, poesie, poesie da non saper che farsene | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti