Archivi tag: testa

Quando si vive al margine di sé

  l’anima non ha spazi da riempire e non si adegua ai tentativi di ridare vita a un corpo andato la donna è un intervallo tra l’inizio di strada e la sua fine ha smesso di parlare all’uomo che si … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 9 commenti

Senza destinatario (o forse sì)

  Fidammo nel reciproco buonsenso fummo vicini e complici nel cuore e nella mente eppure mai distanza fu più grande di quella che ci univa e separava ora non puoi sapere se sto scrivendo propriamente a te a ben pensarci … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 3 commenti

Melanconia

Se mai dovessi scriverti un distacco lo farei con il passo della musica _potresti allora andare senza remore_ io negli spazi liberi ricomporrei le note del levare e forse avresti un dire delicato _come nel dialogare a scena muta_ Se … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Il mondo è noi

I nostri passi tra le rive del sogno e le consegne guadandoci nei corpi per mantenerci a galla quando il fondo non ci consente l’attraversamento amori e amori inadeguati al salvataggio imparammo a nuotare nell’informe le percorrenze dalla testa ai … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Disposte in cieli bassi

  Nella cantoria dei Turchini le bambine affannavano sui mantici le mani troppo piccole per dare tempo al tempo _corde vocali tra le stalattiti_ sfiatavano nel coro una pen(n)a tatuata sette volte inverni di latino intorno ai polsi Bach ansimava … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 14 commenti

Avanzi di balera

  il gioco di parole a fine danza snocciolato nei versi come viene ve l’assicuro _proprio come viene_ e non mi curo delle bacchettate dell’accademia degli eletti (ne ricevetti tante da bambina da invermigliare i palmi) invece mi è spontanea … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 21 commenti

Questione di grandezze

Veniamo tutti noi dall’infinito respirati dagli alberi e dai cieli siamo la vita che dà vita al mondo e siamo il mondo inseparati nello stesso fiato siamo la ricordanza delle stelle _senza di noi chi le vedrebbe ancora_ perfino quelle … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 24 commenti

La neve sui capelli è un eufemismo

anche dire ch’è inverno quando i corpi cominciano a sparire prêt-à-porter d’abiti smessi, resta la testa, e per dormire basta solamente il cuscino. A quell’età che luoghi e dicerie _quelle dei replicanti dagli occhi di pendio_ disabitano case, per non … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 4 commenti

Ipotesi di confine

                                                                         Se mai lo perderò questo vizio di scrivere _e prima o poi lo perderò_ avrò parole scompagnate in testa caratteri scomposti, e tra le ciglia un soffio d’aria a non volersi pianto Magari guarderò cadere il cielo su … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 15 commenti

Scarroccio

così pareva a sporgersi di lato il vento un po’ girovago l’increspatura a smalto un suono proveniente da lontano si trasferiva goccia dopo goccia e il pavimento diventava mare _brucia la fronte_ dice un canto madre e libera la testa … Continua a leggere

Pubblicato in amicizia, CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 18 commenti

Decostruzioni

                                                                  Per strada non s’incontrano fontane solo lavanderie cinesi _ah! per fare pulizia bisognerà trasmettere un po’ di conoscenza autoctona assecondare ricorrenze e date nel discettare in pubblico. Attenti assorti immoti soltanto la lalique e i soprammobili _nessuna referenza … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 15 commenti

Male calmo

. mentre si placano i rovesci le ondate che davano alla testa andiamo raccattando gioie tristi _avremmo scelto amori e circostanze_ magari in sospensione tra qualche abbraccio e il niente nel costato nel luogo dei respiri un frangivento di metalli … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 12 commenti

Qualcosa di bianco acceso

Spire di fumo in veli blu dipingono il soffitto il respirare quasi sovversivo un incaglio profondo nel pensiero quando la luna è falce e taglia il viso si potrebbe _lo sa_ chiedere il sole come un’oca bianca e alla luce … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 14 commenti

Iconoclastia

Tensione ai quattro punti della tela sfibrata la figura _il portamento_ eccentrico rotare a testa in giù di quanto basta per sfilacciare santi e filigrane * c’è un viavai che si sposta di primavere in fila sul terrazzo primavere da … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , | 7 commenti

La funzione del tetto

sulla testa piccolo come un casco da motociclista ne resta fuori il sole _a volte_ soprattutto la pioggia s’incanala oltre che sopra l’edera nello sgocciolatoio di quattro piani e sono una grondaia avvezza al ticchettio _di scivolata_ sento l’intermittenza della … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , | 6 commenti

Si sta

ci sgomenta la forza d’attrazione dalla luna alla testa pare, ma non è detto che sia l’effetto di una giusta causa              di noi               si sa quanto una paglia. Esserci o meno viaggiare verso il nulla sostare appena un … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , | 12 commenti