Archivi tag: viaggio

Luoghi dismessi e spazi irreperibili

se andare fosse un movimento verso il non vissuto _pochissime le tracce scampate all’amnesia_ se per amare il non potuto amare disperso in altra vita quella che mai ritornerà nel fiore forse diresti che c’è ancora un passo e un … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, poesie del silenzio, poesie dell'abbandono | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Viaggio

Andiamo nella stessa direzione prossimi e separati evanescenti nella galaverna _chiaroveggenze inascoltate si perdono nel vuoto_ si conosce il traguardo ma non s’hanno notizie di quel luogo :nessuno è mai tornato dall’esilio a dare indicazioni si procede indifesi senza mappe … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Settembre

è un timbro alla dogana le date fanno fede di passaggi di soste oltreconfine _le luci si dileguano_ i fantasmi che furono sue guide le certezze che giunsero a salvarla non li ricorda più c’è solo una campana che suona … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 10 commenti

Terminal

viaggio senza bagagli fingendo l’attenzione al panorama intermittenze visionarie _fino a destinazione_ vorrei potermi cancellare prima d’essere cancellata per questo non progetto né programmo _ciò che non venne allora, mai verrà_ tolgo le bandierine dalle mappe consegno documenti e resto … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, poesie dell'abbandono | Contrassegnato , , , , , , , , , | 8 commenti

1961 – epilogo d’estate

E vivo al posto suo da quella notte del trentuno agosto che lei precipitò dalla ringhiera e poi si addormentò sul marciapiede io me ne andai lasciandola sul posto__ e venni al mondo pagandomi l’accesso dal balcone Però le ho … Continua a leggere

Pubblicato in anniversario di volo, CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 17 commenti

Epistolario minimo

Scrive degli anni scivolati come pioggia sui vetri senza lasciare traccia d’un vissuto per quanto intermittente _lei ci metteva il cuore_ ma non rivelerà niente che lui non sappia come non saprà mai quanto sia valso assecondare impulsi d’un momento. Si … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie, poesie dell'abbandono | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 8 commenti

ALZHEIMER

  La colomba ascoltava in silenzio aveva smesso da tempo di tubare e l ‘ala nera del corvo proiettava l’ ombra dipinta a notte – Mai più colomba avrai la giovanile e forte remigata mai più – Taceva la colomba … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Immaginarmi altrove

in trasparenze inesplorate avvolta nell’ignoto _niente più cose da annotare_ viva nei quanti in suoni somiglianti e sconosciuti in libertà totale di pensiero forse immersa nel continuum oltre la forma che mi ricopre e mi sconfessa di leggerezza estrema sia … Continua a leggere

Pubblicato in CriBo, poesie | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 25 commenti